/ Attualità

Attualità | 02 giugno 2020, 13:48

Festa della Repubblica, il discorso del prefetto Antonio Cananà

La cerimonia si è svolta in piazza Mameli a Savona

Festa della Repubblica, il discorso del prefetto Antonio Cananà

Oggi si è svolta in piazza Mameli a Savona la cerimonia celebrativa del 74° anniversario di proclamazione della Repubblica, alla quale hanno preso parte, in numero estremamente ridotto, le Autorità civili, militari e religiose e i rappresentanti di alcune realtà associative savonesi.

Nel corso dell’evento è stato reso onore alla corona d’alloro deposta per ricordare il sacrificio dei caduti in guerra e per onorare le vittime della pandemia da Coronavirus che ha colpito il Paese.

Il prefetto Antonio Cananà ha dato lettura del messaggio del Presidente della Repubblica (vedi l’allegato) e, nel ringraziare tutti i presenti, ha concluso con queste parole: “I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore. Lo esige la nostra Costituzione ed è esattamente ciò che è avvenuto in provincia di Savona. I funzionari pubblici, i pubblici ufficiali gli esercenti di pubblico servizio si sono comportati con onore e disciplina". 

"Ringrazio i medici, sia quelli della ASL 2 che quelli della Sanità marittima, ringrazio gli infermieri, gli uni e gli altri veramente eroici. Ringrazio le Forze di polizia veramente impagabili per spirito di sacrificio ed equilibrio. Ringrazio i Sindaci, una volta di più assi portanti del Paese. Ringrazio la Croce Rossa, le Pubbliche Assistenze, le Organizzazioni di volontariato, ringrazio la stessa Chiesa, bravissimi e spesso commoventi nel loro impegno al fianco e a sostegno delle categorie più vulnerabili".

"Come ha detto il Presidente della Repubblica, ora ci tocca perseverare, ci tocca resistere. Se sapremo serrare le file, se sapremo fare squadra, vedrete, riusciremo ad uscire fuori da questa crisi epocale. Confido in voi, come voi potete confidare in me”. 

Files:
 Discorso 2 giugno 2020 Presidente Repubblica (150 kB)

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium