/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 06 giugno 2020, 19:37

Ospedale di Cairo, il sindaco Lambertini chiede un sostegno unanime: "Serve l'aiuto sul campo, non sulla carta"

"La ricerca del consenso politico o popolare da parte di chi fino a ieri si è disinteressato dell’Ospedale, spinge a cercare la polemica o l’attenzione mediatica quando invece serve unità"

Ospedale di Cairo, il sindaco Lambertini chiede un sostegno unanime: "Serve l'aiuto sul campo, non sulla carta"

In merito alla riapertura del PPI dell'Ospedale San Giuseppe di Cairo, il Sindaco Paolo Lambertini dichiara: “E’ un ottimo risultato, risposta pronta alle richieste ufficiali e continue effettuate a mio nome in sinergia con alcuni sindaci della Provincia, persone che non si sono fatte distrarre né fermare dalle strumentalizzazioni politiche che ci sono state e che purtroppo continuano a imperversare".

"Ho condiviso con i Sindaci del Distretto socio-sanitario e con i dipendenti dell’Ospedale le lettere inviate a Regione, ASL2 e ALISA e le puntuali risposte ricevute - afferma il sindaco cairese -. Ho chiesto rispetto per il territorio e tempi certi per una riapertura, chiesta e ottenuta. Con lo stesso vigore chiedo ora alla Regione di sostenere l’Ospedale funzionante, concretizzando quel percorso di miglioramento promesso, con step chiari e tempi certi. Non c’è più tempo per aspettare".

"Per contro, la ricerca del consenso politico o popolare da parte di chi fino a ieri si è disinteressato dell’Ospedale, spinge a cercare la polemica o l’attenzione mediatica quando invece serve unità e persone che si rimbocchino le maniche e lavorino a servizio della comunità, nell’emergenza e nella normalità della vita cittadina. A tal proposito non finirò mai di ringraziare tutte quelle persone, associazioni, imprenditori e cittadini privati che si sono fatti avanti e con l’Amministrazione comunale hanno permesso di affrontare l’emergenza creata dal Coronavirus, cercando di alleviare in tutti i modi le mille difficoltà delle persone e delle imprese" ha quindi aggiunto nella nota stampa diramata in serata il sindaco di Cairo, nonchè presidente del Distretto Sociosanitario 6 Bormide.

"Rimango piacevolmente sorpreso dall’interesse ora finalmente dimostrato anche dalla minoranza PD a Cairo, che dopo avere negli anni smantellato e fatto chiudere il Pronto Soccorso dell’Ospedale, ci indica la parola 'urgente' e si fa paladina di una riapertura che non ha mai cercato attivamente. Bene, il lavoro da fare è ancora tanto, serve l’aiuto concreto di tutti sul campo, non sulla carta" ha poi concluso il primo cittadino.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium