/ Agricoltura

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Agricoltura | 22 giugno 2020, 16:50

"Gemellaggio" tra Albenga e Alassio sotto il segno dell'asparago violetto

Una grande festa davanti al palazzo comunale della città del Muretto, con piatti prelibati, grandi chef e... un paio di "commis" d'eccezione

"Gemellaggio" tra Albenga e Alassio sotto il segno dell'asparago violetto

Dimostrazione culinaria stamane nei giardini del Comune di Alassio. Nell'ambito del progetto di lancio dell'Asparago Violetto, una delle eccellenze dell'Agricoltura Ingauna, stamane si sono ritrovati ad Alassio Chef di alto livello alassini: Massimo Viglietti (ristorante Taki Roma) e Fabio Dagrada (Ristorante Lamberti Alassio) per preparare e far assaggiare al pubblico piatti a base di asparago violetto accompagnati da prodotti della terra ingauna, come il pomodoro cuore di bue.

Loro commis il sindaco di Albenga Riccardo Tomatis e il vicesindaco di Alassio Angelo Galtieri.  Il Ristorante Scola ha distribuito gli assaggi e promosso la sua birra  artigianale "fatta in casa" a Castelbianco.

Presente anche uno dei più grandi produttori dell'asparago violetto della Piana, Luca Lanzalaco e l'ente organizzatore, la CIA (presidente Mirko Mastroianni e direttore Osvaldo Geddo).

Fotoservizio di Silvio Fasano

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium