/ Cronaca

Cronaca | 22 giugno 2020, 16:10

Venti grammi di cocaina pura nella borsetta: due arresti ad opera dei Carabinieri a Loano

Un breve inseguimento ha portato alla cattura di uno spacciatore già noto alle forze dell'ordine e di una minorenne incensurata

Venti grammi di cocaina pura nella borsetta: due arresti ad opera dei Carabinieri a Loano

Nell’ambito di servizi di controllo antidroga sul territorio della Compagnia dell’Arma ingauna, i Carabinieri della Sezione Radiomobile in collaborazione con i colleghi della Stazione di Loano, hanno bloccato dopo un breve inseguimento un’autovettura che tentava di evitare un posto di blocco sul tratto loanese della strada Aurelia.

A bordo vi era una coppia di individui, un 25enne originario del Marocco e con precedenti per spaccio e l’altro soggetto, una 17enne incensurata di Albenga.

Entrambi hanno tentato, in ogni modo, di sottrarsi alla perquisizione che li avrebbe scoperti di lì a poco.

Nella borsa di lei, infatti, sono spuntati ben 20 grammi di cocaina pura, di cui una parte già pronta ad essere spacciata al dettaglio.

Dopo ulteriori accertamenti, i due sono finiti in manette con l’accusa di concorso in detenzione illecita di sostanza stupefacente e resistenza ad un pubblico ufficiale. L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Albenga e sarà ascoltato dal Giudice in rito direttissimo domattina, con le consueta modalità di collegamento telematico con il Tribunale di Savona.

La minorenne, su disposizione della Procura per i Minorenni di Genova, è stata accompagnata presso il Centro di Prima Accoglienza del capoluogo ligure ove rimarrà a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

L’attività di controllo e di prevenzione al consumo di droga, effettuata recentemente dai Carabinieri della Compagnia di Albenga, a Loano, Borghetto S. Spirito e ad Albenga (sia attraverso servizi in borghese sia mediante l’impiego di pattuglioni con unità cinofile) ha consentito, inoltre, il sequestro di rilevanti quantitativi di cocaina.

I servizi antidroga, che continueranno e saranno intensificati nei prossimi giorni, hanno poi permesso di sequestrare numerose dosi di coca, hashish e marjuana appena acquistate dai consumatori, i quali sono stati tutti contestualmente segnalati alla Prefettura di Savona.


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium