Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Varazze

Elezioni comune di Loano

 / Eventi

Eventi | 22 giugno 2020, 18:59

Giovedì 25 giugno ultimo appuntamento per la serie di conferenze online dell'Associazione Immaginafamiglie APS-ETS

Alle ore 21, sulla piattaforma zoom: “Quale ricchezza? Responsabilità socio-ambientale e bene comune”. Relatore Stefano De Palo, referente del GIT

Giovedì 25 giugno ultimo appuntamento per la serie di conferenze online dell'Associazione Immaginafamiglie APS-ETS

Ultimo appuntamento per la prima serie di conferenze online, ideata dall'Associazione Immaginafamiglie APS-ETS, dal titolo: “Restiamo insieme in una piazza virtuale - Incontri dopo la quarantena per ripartire. Conferenze, gruppi di approfondimento, interviste, presentazioni libri” per affrontare in modo costruttivo e creativo l'attualità del periodo così particolare che stiamo vivendo. Tutte le conferenze sono state molto partecipate ed è in preparazione una nuova serie dopo l'estate. Giovedì 25 giugno alle ore 21, collegandovi tramite piattaforma zoom, potrete seguire la conferenza “Quale ricchezza? Responsabilità socio-ambientale e bene comune” in cui si affronterà il tema: il covid come scusa per cambiare i nostri stili di vita. Buone pratiche e nuova coscienza come consumatori consapevoli.

Relatore il Dott. Stefano De Palo, referente del GIT (Gruppo di Iniziativa Territoriale, che si occupa di animare culturalmente la vita dei soci nel territorio e promuove i valori della finanza etica ad esterni interessati); laureato in scienze politiche con specializzazione in cooperazione internazionale e modelli di sviluppo sostenibile, ha esperienza nel volontariato in varie realtà locali: scout, commercio equo e solidale e Banca Etica. Dialoga con il relatore Alfredo Sgarlato, psicologo e mediatore famigliare.

Nella serata si discuterà di come tramite i nostri consumi abbiamo il potere di indirizzare la società: ogni scelta, dagli acquisti alla raccolta differenziata al risparmio, è di per sé politica. Non sarà una conferenza di tipo tradizionale ma piuttosto un dialogo, in cui ognuno potrà portare la propria esperienza, ricordando che non ci sono risposte sbagliate.

Gli incontri sono gratuiti e si terranno via internet, mediante l'utilizzo di una piattaforma online.

Per iscriversi e ricevere il link per entrare nella stanza virtuale:

- scrivete email a immaginafamiglie@gmail.com

- inviate un sms al 347 5031329.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium