/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 23 giugno 2020, 18:11

Regionali 2020, Sinistra Italiana si schiera per la candidatura di Sansa: "Scelta necessaria per la Liguria"

"Figura che mette d'accordo coalizione ed elettori, quella che meglio oppone ragione e professionalità a tappeti rossi e inaugurazioni"

Ferruccio Sansa (a destra) insieme a De Bortoli ad Albisola Superiore

Ferruccio Sansa (a destra) insieme a De Bortoli ad Albisola Superiore

"Abbiamo superato anche il limite del countdown dei 3 mesi alla data delle elezioni senza avere ancora indicato il Candidato Presidente del Campo Progressista e del Movimento 5Stelle". Lo segnala con una nota Sinistra Italiana, nel tentativo di spronare il polo nato tra dem e pentastellati per sfidare alle prossime regionali il governatore uscente, Giovanni Toti, a trovare il suo candidato.

"Dopo alcuni mesi in cui si è lavorato al programma nei vari tavoli raggiungendo una felice sintesi delle maggiori priorità della nostra Regione, su temi delicati e nevralgici, i cittadini sono costretti ad assistere a una prolungata impasse della scelta che in realtà rivela la difficoltà dei soggetti politici di porsi al servizio dei propri rappresentati".

"Oggi il professor Massardo ha comunicato alla stampa di aver deciso di iniziare la campagna elettorale - aggiunge Sinistra Italiana e che nelle prossime 48 ore presenterà il simbolo della sua lista ed i punti programmatici. È inevitabile leggere la nota come una forma estrema di pressione per spingere la coalizione a scegliere la sua candidatura. E’ difficile peraltro non interpretare questo suo annuncio come un atto di mancato riconoscimento in un progetto politico". 

"Certamente lo stillicidio, i continui rinvii, i mancati appuntamenti, lo 'stop and go' quotidiano e gli annunci non sono facilmente comprensibili da tutti coloro che si attendono da noi la volontà ed il coraggio di conquistare il governo di questa regione - aggiungono dal partito rappresentato da Maria Gabriella Branca - e possono essere destinati a minare la tenuta della coalizione". 

Per il partito di sinistra il nome possibile è uno solo però: "È venuto il tempo di decidere, di prendere atto della realtà e cominciare a fare conoscere i contenuti di un programma innovativo, realistico e concreto. Oggi è venuto il tempo di scegliere e indicare Ferruccio Sansa come Candidato Presidente della coalizione".

I motivi per Sinistra Italiana sono chiari: "Perché è la figura che raccoglie il maggior consenso sia all'interno della coalizione, sia tra gli elettori, quella che può meglio di chiunque altro dar voce alle esigenze di una collettività che agli spot, ai tappeti rossi ed alle viete inaugurazioni oppone la ragione e la professionalità".

"Invitiamo perciò tutte le forze del nostro campo a non disperdere il positivo lavoro fino ad ora avviato, dando il via alla campagna elettorale perché ogni dilazione è ormai deleteria" conclude la nota.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium