/ Albenganese

Albenganese | 27 giugno 2020, 07:43

Albenga, il Regolamento De. Co. riceve il voto unanime del consiglio comunale

Consigliere Calleri: "La nostra Amministrazione crede molto nella valorizzazione del territorio, anche ai fini di promozione turistica, che passa anche attraverso la tutela dei prodotti tipici e del patrimonio di tradizioni in particolare relative alle attività agroalimentari e artigianali"

Albenga, il Regolamento De. Co. riceve il voto unanime del consiglio comunale

È stato approvato all'unanimità il regolamento per la valorizzazione delle attività agroalimentari e tradizionali locali e per l’istituzione della denominazione comunale “De.Co” (denominazione comunale di origine) passo importante e fortemente voluto e sostenuto dall’Amministrazione ingauna che lo ha condiviso con le associazioni di categoria dell’agricoltura e del commercio.

Spiega Ilaria Calleri consigliere comunale con delega alla valorizzazione dei prodotti del territorio: “Il regolamento De.Co è un regolamento comunale che ha come scopo la valorizzazione delle attività agroalimentari locali, ma non solo, infatti la De.Co può essere attribuita anche ad oggetti dell’artigianato oltre che ad eventi e manifestazioni. La nostra Amministrazione crede molto nella valorizzazione del territorio, anche ai fini di promozione turistica, che passa anche attraverso la tutela dei prodotti tipici e del patrimonio di tradizioni in particolare relative alle attività agroalimentari e artigianali che, per la loro tipicità locale, rappresentano un vanto e sono motivo di particolare interesse pubblico”.

“L’approvazione in consiglio comunale del Regolamento della De.Co, - continua Ilaria Calleri - è un primo passo volto a consolidare e rafforzare sempre più l'impegno nell'azione di valorizzazione e tutela della nostre eccellenze enogastronomiche e non solo, e salvaguardare la ricchezza delle nostre tradizioni, dei nostri paesaggi e dei nostri sapori”.

Conclude “Siamo fortemente convinti che questo possa contribuire al rilancio economico dei comparti produttivi interessati e che sia un efficace strumento di promozione dell'immagine turistica del nostro Comune da cui possono derivare importanti occasioni e ricadute positive sull'intera comunità”.

Il sindaco Riccardo Tomatis aggiunge: “Con l’istituzione della De.Co i produttori, gli agricoltori e i commercianti locali avranno a disposizione un valido strumento di valorizzazione del territorio con il quale sapranno far conoscere ancor più le eccellenze che caratterizzano la nostra terra. Ringrazio la consigliera Ilaria Calleri per essersi dedicata a questo argomento e per averci portato ad approvare questo regolamento che ci farà conseguire importanti obiettivi in ambito economico e sociale”.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium