/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 luglio 2020, 15:50

Raid vandalico ai danni di due ambulanze della Croce Rossa Vado/Quiliano

In meno di mezz'ora i due veicoli sono stati forzati e messi a soqquadro al loro interno

Raid vandalico ai danni di due ambulanze della Croce Rossa Vado/Quiliano

Entrare in un'ambulanza, un veicolo progettato per salvare vite umane, e metterla completamente a soqquadro. Così, per gioco. O per noia, o per dispetto.

Un gesto inspiegabile e immotivato, che non può trovare nessuna spiegazione razionale se non la pura e gratuita cattiveria, segnalato dal Comitato Locale di Vado Ligure e Quiliano della Croce Rossa Italiana.

Con un post su Facebook denso di amarezza, scrivono i militi: "È stata sufficiente mezz’ora.

Mezz’ora dal momento in cui la squadra di copertura 118 ha lasciato la sede a fine turno dopo aver chiuso i mezzi, fino al rientro da una attività di un’altra squadra che ha controllato la chiusura delle ambulanze.

In quella mezz’ora avete avuto tempo di mettere a soqquadro due dei nostri mezzi le cui serrature per inconvenienti tecnici non hanno funzionato. Vi chiediamo solo: perché?"

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium