/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 09 luglio 2020, 10:24

Albenga, gira per la città con un machete e minaccia i passanti: in manette un 36enne marocchino

L'uomo è stato fermato dai carabinieri della radiomobile in collaborazione con la polizia municipale

Foto comunicato stampa

Foto comunicato stampa

I carabinieri della Radiomobile di Albenga insieme ai colleghi della polizia municipale, hanno arrestato un marocchino di 36 anni, pluripregiudicato per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo d’arma.

Tutto è iniziato ieri sera verso le 21, quando alcuni cittadini hanno chiamato allarmati il 112 perché avevano notato un uomo aggirarsi per il centro della città tenendo dietro la schiena un coltello con una lama di notevoli dimensioni ed in una occasione aveva minacciato due persone.

La Radiomobile e la polizia municipale si sono messe subito alla ricerca del soggetto che veniva notato in piazza del Popolo. Alla vista della pattuglie l’uomo ha cercato di afferrare il machete ma è stato subito bloccato. Nonostante abbia cercato più volte di divincolarsi tentando di fuggire strattonando gli operanti è stato ammanettato e  portato in caserma dove è  stato dichiarato in arresto.

Il pregiudicato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza ed oggi comparirà davanti al Giudice.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium