/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 09 luglio 2020, 09:18

Rapina sul treno Ventimiglia-Savona: 38enne torinese arrestato dai carabinieri

L'uomo con al seguito un cane pitbull ha terrorizzato alcuni passeggeri. E' stato immobilizzato ad Andora da un militare esperto di arti marziali

Nelle foto i controlli messi in campo dai carabinieri della Compagnia di Alassio

Nelle foto i controlli messi in campo dai carabinieri della Compagnia di Alassio

Quello di ieri (8 luglio) è stato un pomeriggio movimentato per i carabinieri di Cisano, Laigueglia e Andora, impegnati unitamente alle altre stazioni dipendenti della Compagnia di Alassio nel controllo del territorio.

Il capotreno della tratta Ventimiglia-Savona dopo aver assistito atterrito ad una scena inquietante, dove un torinese di 38 anni con al seguito un cane pitbull, ha terrorizzato alcuni passeggeri, facendosi poi consegnare del denaro contante, ha allertato tramite l’operatore del 112 i carabinieri, prontamente intervenuti alla stazione ferroviaria di Andora dove il treno in questione stava per arrivare.

Malgrado il suo atteggiamento violento, il rapinatore è stato immobilizzato da un militare della stazione di Cisano, esperto di arti marziali, che ha neutralizzato ogni sua reazione, facendo prendere con le dovute cautele in consegna il cane.

Dopo aver raccolto sommariamente le prime informazioni e sentito i colleghi di Diano Marina, che hanno collaborato attivamente in tutte le fasi operative, dove si era consumata la rapina sul treno nel corso della sosta, il 38enne è stato tratto in arresto per rapina aggravata. Ora si trova in carcere ad Imperia. Il cane invece, una volta rifocillato e curato dai carabinieri operanti, è stato consegnato ad una apposita struttura.

Continua senza sosta (vedi foto) il presidio del territorio da parte di tutte le stazioni dipendenti della Compagnia di Alassio, molto impegnate nel periodo estivo in relazione al notevole flusso turistico.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium