/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 luglio 2020, 16:32

Albenga, Diego Distilo: "Il Governo finanzi subito l'Albenga-Carcare-Predosa"

Il presidente del Consiglio Comunale ingauno ammonisce: "Non è più accettabile nessun ritardo: al lavoro senza se e senza ma"

Albenga, Diego Distilo: "Il Governo finanzi subito l'Albenga-Carcare-Predosa"

Se ne parla ormai da diversi anni, sforando ormai il decennio a dir la verità, ma della bretella Albenga-Carcare-Predosa allo stato attuale delle cose tracce davvero concrete non se ne sono viste molte.

A lanciare, in sintesi, questo allarme è il presidente del Consiglio Comunale di Albenga, Diego Distilo, che con una nota sollecita l'esecutivo a muoversi per realizzare un'infrastruttura a suo giudizio fondamentale per continuare a sostenere l'economia, e non solo, della Liguria di ponente.

"Era il 13 settembre 2010 quando su un articolo di un quotidiano locale veniva citato 'sarà realizzata, salvo complicazioni, entro il 2020 l’autostrada Albenga-Predosa, che dovrebbe dare una boccata di ossigeno al traffico sull'Autostrada dei Fiori, fortemente compromesso dalla mancanza di una terza corsia'. Oggi 11 Luglio 2020 non siamo arrivati da nessuna parte e la domanda sorge spontanea: i nostri autorevoli esponenti politici degli ultimi anni a cosa hanno pensato?" si legge nel comunicato odierno.

Continua poi Distilo: "A tal punto, senza perdere un attimo di tempo vista la situazione delle autostrade liguri il Governo non ha alternativa alcuna se non di sbloccare l'Albenga-Carcare-Predosa e finanziare il progetto realizzato nel 2006 dalla società Albenga-Garessio-Ceva". 

"Non possiamo assistere ad uno spettacolo davvero triste come quello che stiamo vivendo - ammonisce la massima carica del parlamentino albenganese - a rischio vi è l'economia, la cultura e la valorizzazione della nostra terra quindi senza perdere neanche un minuto e visti i molti decreti fatti per far ripartire le opere pubbliche il governo si attivi immediatamente. Non è più accettabile nessun ritardo: al lavoro senza se e senza ma" conclude.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium