/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 13 luglio 2020, 15:50

Finale Ligure: ragazzi e ragazze donano ai bagnanti dei pratici posacenere da viaggio per dire no ai mozziconi in spiaggia

Stamattina ha preso il via il progetto "Rincontriamoci" di Tonino Scafuro, che coniuga arte, cultura, sport, ambiente e territorio, tutto "a misura di giovane" (VIDEOinterviste)

Finale Ligure: ragazzi e ragazze donano ai bagnanti dei pratici posacenere da viaggio per dire no ai mozziconi in spiaggia

"Ormai è ora che noi adulti ci facciamo da parte e diamo spazio e voce ai giovani. I nostri ragazzi sanno benissimo che cosa vogliono e di che cosa hanno bisogno. Diamo a loro stimoli e infrastrutture perché possano esprimersi".

Con queste parole Tonino Scafuro, nome conosciuto e stimatissimo in tutto il Finalese, animatore culturale del comprensorio, riassume con la semplicità e l'immediatezza che lo contraddistinguono gli spunti alla base di "Rincontriamoci", progetto che per tutta la giornata odierna si articolerà in vari punti di Finale Ligure.

E infatti chi, questa mattina, si trovava alla spiaggia a Finale, avrà visto tanti ragazzi con delle magliette immediatamente riconoscibili per via dei simboli del Circolo Nautico del Finale e del Conad, sostenitori dell'evento. I giovani, passeggiando tra gli stabilimenti balneari, donavano ai turisti un utile gadget: un pratico "posacenere da viaggio" per dire basta alla disgustosa abitudine di abbandonare i mozziconi di sigaretta sul litorale.

Il programma del resto della giornata lo avevamo anticipato nel nostro articolo di sabato, ma lo ripetiamo qui di seguito:

A partire dalle 15.45 invece la compagnia teatrale dei Temps Clar presenta la favola "Prezzemolina" nella suggestiva cornice della Fortezza di Castelfranco.

Presso l'area dell'oratorio e alla luce dei riflettori, ossia a partire dalle 20.30, invece spazio all'arte: una volta esposto il progetto, si esibiranno le giovani atlete del pattinaggio artistico zinolese, i giovani attori, cantanti e ballerini genovesi della compagnia "Temps Clar" che supporteranno la performance "Aria – the Breath of Earth" con Antonella ed Alessia Cotta Ramusino, quest'ultima madrina del "Presepe degli Abissi" di Albissola Marina, per chiudere infine col recital organizzato dalla Società Filarmonica di Finalborgo in ricordo di Fabrizio De Andrè.

Presenteranno la serata  Giulia Richeri ed Emanuela Crovella.

"Rincontriamoci" è un progetto che coniuga arte, sport, ambiente e territorio per restituire ai giovani una città post-Covid più a "misura di ragazzi". Ecco qui di seguito un intervista a Tonino Scafuro e ai suoi giovanissimi ma già estremamente validi e motivati collaboratori che ci raccontano diversi aspetti chiave del progetto e di questa giornata così articolata.

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium