/ Loanese

Loanese | 26 luglio 2020, 18:48

Caso Loano - Figc. Interviene l'assessore allo sport Remo Zaccaria: "Contattati da persona non qualificata, nessuno pone il veto all'accesso alla struttura"

La risposta dell'amministrazione comunale loanese al presidente del Comitato Regionale Ligure Ivaldi

Caso Loano - Figc. Interviene l'assessore allo sport Remo Zaccaria: "Contattati da persona non qualificata, nessuno pone il veto all'accesso alla struttura"

E' arrivata immediata la replica dell'assessore allo sport del Comune di Loano, Remo Zaccaria, in merito alle dichiarazioni del presidente del Comitato Regionale Ligure, Giulio Ivaldi (CLICCA QUI): l’amministrazione comunale di Loano sarebbe l’unica ad avere rifiutato il servizio gratuito di un team di esperti anti-Covid messo a disposizione dalla Federazione.

Replica l’assessore allo sport del Comune di LoanoRemo Zaccaria“Nessuno ha mai parlato con la parte politica. Una persona che non si è qualificata ha telefonato nei giorni scorsi in Comune chiedendo un accesso al campo. La funzionaria ha risposto che non c’era nessun problema, previa richiesta scritta via PEC come da normale regolamento. Ho verificato in Comune, questa PEC ad oggi non c’è mai stata fatta pervenire e nessuno ha mai posto un veto all’accesso alla struttura. Da parte nostra, comunque, piena e totale disponibilità. Abbiamo anche il personale già da tempo allertato ad accoglierli per il sopralluogo”.

A. Sg.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium