/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 30 luglio 2020, 14:30

Il presidente Toti inaugura ad Andora il point elettorale di "Cambiamo!". Mauro Demichelis sarà coordinatore provinciale della lista

"La nostra lista animata da chi si è occupato della Liguria senza pregiudizi e bandiere"

Il presidente Toti inaugura ad Andora il point elettorale di "Cambiamo!". Mauro Demichelis sarà coordinatore provinciale della lista

La visita del presidente Giovanni Toti nell'estremo ponente della provincia savonese non è stato solo occasione per inaugurare il nuovo tratto di pista ciclabile nei pressi della stazione.

Dopo il primo taglio del nastro per il governatore è arrivato il momento di far calare i veli sul point elettorale della lista a lui facente capo, oltre ad annunciare l'investitura del primo cittadino andorese, Mauro Demichelis, a coordinatore provinciale di "Cambiamo!".

"Questa amministrazione comunale nei cinque anni alla guida della Regione è stata per noi un punto di riferimento perchè si è stabilito un dialogo che ci ha permesso di portare a compimento molte cose insieme - ha spiegato Toti -. Spesso nel nostro Paese le cose si arenano e non cambiano: ad Andora non è così".

Ha poi aggiunto il presidente: "Condividiamo un modello di sviluppo, la necessità della cura del territorio, il fatto che amministrare significhi fare cose buone e belle in tempi rapidi. Vogliamo costruire una lista che sia la casa vera dei liguri, di chi si è occupato della Liguria senza pregiudizi e bandiere ma prendendo i problemi e mettendoli in fila uno ad uno. Per questo mi auguro ci siano altri amministratori che aderiscano al nostro progetto, in una lista animata da persone che hanno voglia di fare politica nel vero senso della parole, occupandosi delle proprie città senza chiedere nulla in cambio".

In questi sei anni da sindaco ho proposto un modo efficace di amministrare, che presento ai cittadini attraverso le opere realizzate e le soluzioni ai problemi. La “Lista Toti” è il contenitore civico ideale per unire tutti gli amministratori pubblici che guardano alle cose concrete e tutti i cittadini che vogliono impegnarsi per rilanciare e valorizzare la Liguria, ma non si riconoscono nei partiti tradizionali” Cosi Mauro Demichelis.

Prosegue Demichelis: “Siamo persone operative che risolvono i problemi ascoltando ogni giorno i cittadini e le realtà sociali, economiche e produttive, senza alcun ulteriore condizionamento. Stiamo intercettando un desiderio forte di cambiamento a cui ci impegnamo a dare risposte efficaci che guardino al futuro. Ringrazio Giovanni Toti per aver creato le condizioni di un mio impegno personale: onorerò l’incarico con determinazione per dare risposte concrete a quanti chiedono di tornare ad avere fiducia nella politica”.

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium