/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 31 luglio 2020, 13:35

Al castello di Gorzegno i dipinti dell’olandese Sanders e l'harp core di Cecilia Lasagno

Tra venerdì 7 e sabato 8 agosto il centro della Valle Bormida propone due nuovi appuntamenti dedicati all’arte e alla musica

L'arpista Cecilia Lasagno, in uno scatto di Simone Cecchetti

L'arpista Cecilia Lasagno, in uno scatto di Simone Cecchetti

Venerdì 7 agosto, alle ore 18, nella medievale chiesa di San Martino, accanto al castello che fu dei nobili Del Carretto, l’artista olandese Willem Sanders inaugura la mostra "Anthropocene: proposal for new nature after mankind".

Si tratta di una serie di visioni espressioniste di paesaggi che possono essere interpretate in modo diverso, positivo o drammatico, secondo lo stato d’animo dell’osservatore. Sono dipinti di potenza straordinaria, quelli di Sanders, dai quali trapela un forte disagio di fronte alle mutazioni che il pianeta Terra sta subendo. Eppure emerge, nei contrasti cromatici di ogni dipinto, una indomabile speranza nello spirito di sopravvivenza della Natura. Per volontà di Sanders, le sue opere sono visibili solamente per poco più di un giorno.

Nello stesso luogo, sabato 8 alle ore 21, l’arpista Cecilia Lasagno si esibisce assieme al cantautore Gigi Giancursi in "Lanterne sotto le stelle".
Cecilia Lasagno ha avuto un momento di grande notorietà durante il Festival di Sanremo 2018, quando ha suonato sul palco dell’Ariston assieme a Max Gazzé. Ma la sua musica è ancor più originale; lei la definisce "harp core", un insieme di pop, classica e alternativa. Il concerto di sabato 8 andrà oltre ogni etichetta presentandosi come una coraggiosa sperimentazione, in perfetta armonia con quella location di particolare pregio artistico che è il castello di Gorzegno.

L’esibizione, organizzata nel rispetto delle norme anti Covid e a partecipazione gratuita, si inserisce nel più ampio programma de “I Suoni delle Pietre parlanti”, ideato da Romano Vola e realizzato con il contributo della Fondazione Crt per il bando “Note&Sipari”. Un programma che avrà il suo culmine il 5 e 6 settembre in concomitanza con il 1° "Festival delle Magie".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium