/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 agosto 2020, 18:58

Cairo, dopo la commissione sull'ospedale l'ex sindaco Briano attacca Lambertini: "Nei miei 10 anni ho fatto tutto quello che potevo, questa amministrazione nulla"

L'ex primo cittadino ha puntato il dito contro il sindaco Lambertini che ieri nel corso della commissione consiliare sulla sanità con al centro l'ospedale San Giuseppe, aveva attaccato la precedente amministrazione

Cairo, dopo la commissione sull'ospedale l'ex sindaco Briano attacca Lambertini: "Nei miei 10 anni ho fatto tutto quello che potevo, questa amministrazione nulla"

"Correva l’anno 2016 quando il Direttore di ALISA Locatelli e l’Assessore Viale venivano in teatro a Cairo ad annunciare la privatizzazione dell’Ospedale quale soluzione di ogni problema Sanitario della Valbormida. Il giorno dopo, di fronte alla sostanziale accondiscendenza dei Sindaci presenti, mi dimisi polemicamente dalla Presidenza del Distretto Sociosanitario. Ieri mi dicono che durante la Commissione Comunale Sanità il Sindaco Lambertini è partito dal 2012 per dimostrare che prima di lui nessuno ha fatto nulla per l’Ospedale".

L'ex sindaco di Cairo Fulvio Briano su Facebook ha puntato il dito contro l'attuale primo cittadino Paolo Lambertini che ieri nel corso della commissione consiliare sulla sanità con al centro l'ospedale San Giuseppe, aveva attaccato la precedente amministrazione.

"Non serve a nulla oggi rivendicare responsabilità. Quello che ho fatto io nei miei 10 anni da Sindaco per la sanità è agli atti e di certo ho fatto tutto quello che potevo in modo onesto e apolitico per evitare declassamenti e riduzione di servizi. In parte non ci sono riuscito ma almeno ai miei tempi si investiva su un Ospedale pubblico, su nuove sale operatorie e sull’ampliamento della radiologia. Oggi neppure quello" prosegue Briano.

"E adesso agli attuali leoni della politica Cairese do un consiglio gratuito: non avete fatto mai nulla per Cairo almeno fino al 2017 quando vi siete candidati con l’arroganza di “Cambiare Cairo”. Avete ancora qualche mese per farlo, ma fatelo per migliorarla perché gli scaricabarile hanno i minuti contati. Se ci riuscirete sarò io il primo ad applaudirvi" conclude l'ex primo cittadino cairese.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium