/ Agricoltura

Agricoltura | 04 agosto 2020, 13:46

Anche la Liguria avrà un rappresentante al tavolo della strategia nazionale ortofrutta

L'assessore Stefano Mai commenta: "Cruciale la nostra varia produzione di piante aromatiche"

Anche la Liguria avrà un rappresentante al tavolo della strategia nazionale ortofrutta

Per la prima volta un rappresentante di Regione Liguria siederà al tavolo del Gruppo direttivo incaricato della gestione del processo di valutazione della Strategia nazionale in materia di programmi operativi sostenibili nel settore ortofrutta. Ad annunciarlo l’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai.

Sono molto contento di questo risultato perché mai un rappresentante di Regione Liguria aveva preso parte a uno di questi direttivi in cui si determinano i punti salienti delle politiche in campo agricolo per tutta l’Italia - spiega l’assessore Mai -. Si tratta di un obiettivo raggiunto grazie un lavoro assiduo che ho portato avanti internamente alla Commissione politiche agricole della conferenza Stato-Regioni”.

A consentire il nostro ingresso nel direttivo è stata la storia ortofrutticola della nostra regione, in special modo di alcune aree, ma soprattutto la nostra produzione di piante aromatiche. La quantità e la qualità di queste nostre colture ha rappresentato lo snodo cruciale. La Liguria vanta le aromatiche migliori del mondo. Un’eccellenza impareggiabile”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium