/ Solidarietà

Solidarietà | 05 agosto 2020, 10:22

Tre nuovi veicoli per la Croce Bianca. I militi: "Sarà una festa per tutta Albenga"

Dopo la cerimonia di inaugurazione e la benedizione del Vescovo Monsignor Borghetti, un'apericena in compagnia

Tre nuovi veicoli per la Croce Bianca. I militi: "Sarà una festa per tutta Albenga"

Sono in arrivo tre nuovi importanti mezzi, frutto della donazione di privati e aziende del territorio, che daranno un contributo fondamentale a rinnovare il parco veicoli della Croce Bianca Albenga.

Per questo motivo i militi della Pubblica Assistenza albenganese rinnovano i loro ringraziamenti a tutta la popolazione del comprensorio ingauno e relativo entroterra e rinnovano anche l'invito a festeggiare tutti insieme, domenica prossima, questo importante momento per il mondo del volontariato e per la comunità.

Dichiarano coralmente i militi: "I primi mesi di quest’anno hanno messo a durissima prova ciascuno di noi, ognuno a suo modo, chi nell’operare in prima linea garantendo i servizi e chi nel rispettare le disposizioni e l’isolamento. Ma insieme abbiamo superato il periodo più duro.

Per questo motivo la Croce Bianca vorrebbe incontrare tutti coloro che, a vario titolo ed in vario modo, le sono stati vicini e le hanno permesso di affrontare l’emergenza sanitaria senza mai fermarsi e ora, dopo pochi mesi, guardare già verso il futuro.

Infatti, grazie alla generosa vicinanza di aziende, associazioni, istituzioni e tantissimi privati cittadini siamo riusciti, non solo, a fronteggiare il periodo più difficile, data la meravigliosa risposta ricevuta ai nostri appelli, ma, dopo così poco tempo, siamo anche arrivati a sostituire un’ambulanza con più di 20 anni di servizio e usurata, come diverse altre, in maniera straordinaria dalle sanificazioni a base di cloro necessarie contro il Covid, e due vetture con più di 300.000 km, non più adeguate al servizio attivo.

Era un traguardo che credevamo francamente impensabile in così breve tempo, anche perché ci sono ancora altri mezzi da sostituire, così come tutte le divise dei militi, anch’esse rovinate dai trattamenti, e quindi le nostre previsioni erano rivolte ad una pianificazione ben più a lungo termine. Invece la vicinanza di tutti è stata tale da rendere tutto questo possibile, consentendoci fin d’ora di proseguire nella nostra opera di solidarietà sempre con gli strumenti adeguati, i mezzi ed i dispositivi necessari, ma soprattutto con il calore e l’affetto della nostra gente nel cuore, alla fine la più vera e la più forte energia per i volontari.

Non possiamo che dire veramente Grazie a tutti! Vi aspettiamo domenica!"

Ecco il programma di domenica 9 agosto a partire dalle 17:30:

- Saluto del presidente della Croce Bianca e delle autorità intervenute

- Benedizione dei nuovi mezzi da parte di Monsignor Guglielmo Borghetti, Vescovo della Diocesi di Albenga-Imperia

- Inaugurazione e benedizione del nuovo defibrillatore semiautomatico.

- Apericena in compagnia per festeggiare questa giornata con tutti gli intervenuti.

A. Sg.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium