/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 08 agosto 2020, 09:10

Albenga, 29enne danneggia autovetture ed arredi urbani: arrestato dai carabinieri

In manette un uomo di nazionalità marocchina in evidente stato di alterazione psicofisica

Albenga, 29enne danneggia autovetture ed arredi urbani: arrestato dai carabinieri

La notte scorsa i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Albenga sono intervenuti in piazza del popolo dove era stata segnalata, al numero d’emergenza “112”, una persona in escandescenza intenta a danneggiare veicoli in sosta e vasi di fiori.

Gli uomini dell'Arma sono subito intervenuti e hanno bloccato un noto cittadino marocchino, pregiudicato, in evidente stato di alterazione psicofisica probabilmente originato da uno smodato consumo di alcolici. Lo straniero, non nuovo ad episodi del genere, si è scagliato contro i militari che hanno dovuto utilizzare lo spray al peperoncino per neutralizzare l’aggressività dell’uomo.

Dopo una rapida ricostruzione degli eventi, proseguita da alcuni sopralluoghi effettuati dai Carabinieri lungo la strada ove erano parcheggiate alcune autovetture danneggiate dall’individuo e sentiti alcuni testimoni, i militari hanno dichiarato in arresto l’autore, un 29 enne, con l’accusa di danneggiamento aggravato, minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

I militari intervenuti sono dovuti ricorrere alle cure dei medici in ospedale per alcune escoriazioni riportate durante la colluttazione avuta con il soggetto.

L’arrestato, che è stato rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Albenga, sarà presentato stamane in Tribunale ove risponderà delle accuse a suo carico con rito direttissimo.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium