/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 08 agosto 2020, 12:30

Finale, braccato dal cane antidroga della Polizia locale tenta di disfarsi dello stupefacente: giovane accusato di spaccio

L'episodio si è svolto sul lungomare finalese, dove era impegnata l'Unità di Sicurezza Urbana della Polizia Locale Associata Finale/Albenga/Loano

Lupo, il cane antidroga della Polizia Locale Associata Finale/Albenga/Loano

Lupo, il cane antidroga della Polizia Locale Associata Finale/Albenga/Loano

Si disfa di un involucro con oltre dieci grammi di stupefacente, bloccato dalla Polizia Locale di Finale Ligure. L'episodio si è svolto ieri sul lungomare finalese, dove era impegnata l'Unità di Sicurezza Urbana della Polizia Locale Associata Finale/Albenga/Loano.

Gli agenti in servizio di controllo in borghese, anche per contenere eventuali eccessi della movida del weekend, di cui si è diffusamente paralto in settimana,
hanno notato un giovane che, con insolita circospezione, si aggirava sul viale, per poi dirigersi verso la spiaggia in compagnia di due persone. Osservata brevemente la scena e compreso che poteva trattarsi di un episodio di cessione di stupefacente, l'ufficiale presente ha chiesto l'intervento dell'unità cinofila che operava poco distante.

Alla vista del cane il giovane attenzionato ha tentato di disfarsi di un involucro gettandolo a terra, per sua sfortuna sotto gli occhi di alcuni uomini della Polizia Locale che da più punti osservavano la scena. Subito recuperato il pacchetto, all'interno sono stati rinvenuti oltre dieci grammi di sostanza stupefacente, già confezionata in dosi singole, immediatamente poste sotto sequestro.

A quel punto il giovane è stato accompagnato presso gli uffici del Comando di Finale Ligure dove gli è stato contestato il reato di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti. Una seconda persona è stata segnalata alla Prefettura, perchè trovata in possesso di una piccola quantità di hashish ad uso personale.

É la seconda volta in pochi giorni che l'Unità di Sicurezza Urbana Associata opera con efficacia nell'azione di contrasto allo spaccio e al consumo di droga: il 30 luglio, sempre a Finale Ligure, il fiuto del cane Lupo aveva consentito agli uomini della Polizia Locale di sequestrare quasi mezzo etto di stupefacente (leggi QUI).

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium