/ Cronaca

Cronaca | 14 agosto 2020, 10:36

Ancora controlli "a tappeto" dei carabinieri sulla movida in riviera: denunciate tre persone per detenzione di sostanze stupefacenti

Nell'ambito dei controlli per il rispetto delle norme di contenimento del contagio da “Covid -19”, 15 persone sanzionate per mancato distanziamento sociale o uso non corretto delle mascherine

Ancora controlli "a tappeto" dei carabinieri sulla movida in riviera: denunciate tre persone per detenzione di sostanze stupefacenti

Dalle 19 di ieri sera fino alle 6 di questa mattina 12 pattuglie dei carabinieri, 2 cani antidroga ed 1 elicottero si sono alternati in una vigilanza ininterrotta del territorio sorvegliato dalla compagnia carabinieri di Albenga, dispositivo che sarà replicato anche per ferragosto quando le linee del numero unico d’emergenza diventano tradizionalmente “roventi”.

24 posti di controllo sul lungomare e sui principali assi viari di collegamento tra le cittadine rivierasche. Oltre 150 le persone controllate in arenili, locali pubblici e nei pressi delle discoteche. 

10 perquisizioni veicolari e personali che hanno consentito tra l’altro di denunciare in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, 3 persone, un 22enne di Novara, una ventenne del pavese per concorso in detenzione penalmente illecita di sostanza stupefacente. Denunciata anche una 59enne originaria di Torino che durante un controllo è stata trovata in possesso di 5 dosi di cocaina ed una di hashish.

Tutti i denunciati, accomunati da pregressi e numerosi trascorsi giudiziari alle spalle si sono innervositi durante i controlli delle pattuglie sul territorio.

Il nervosismo dei primi due si è palesemente manifestato alla vista dei cani antidroga che procedevano verso di loro. La coppia ha subito capito che sarebbe stato del tutto inutile non collaborare ed ha pertanto spontaneamente deciso di consegnare la droga che, uno dei due, nascondeva sotto il tappetino della loro vettura.

La donna piemontese, invece, controllata in un distinto frangente, è stata sottoposta ad accurata perquisizione durante un posto di blocco. Tale attività ha consentito di sequestrare alcune cinque dosi di cocaina ed una di hashish trovate nella sua disponibilità. La varietà e la modalità di confezionamento della droga hanno permesso di accertare che non si trattasse di “uso personale”.

Nel corso dei controlli per il rispetto delle norme di contenimento del contagio da “Covid -19” sono stati ispezionati alcuni locali della movida riscontrando un mancato distanziamento sociale o uso non corretto delle prescritte mascherine.

Tali irregolarità hanno comportato il sanzionamento di 15 persone.

I controlli proseguiranno per tutta la settimana ferragostana.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie di Imperia e Golfo Dianese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium