/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 15 agosto 2020, 11:35

Spotorno, lite all'ingresso della spiaggia libera gestita con prenotazione

Turisti arrivano con prenotazione ma si sentono rispondere che non c'è più posto: attimi di tensione

Spotorno, lite all'ingresso della spiaggia libera gestita con prenotazione

Disordini all'ingresso della spiaggia libera del Merello a Spotorno, dove alcuni turisti hanno elevato proteste per poter accedere al litorale. Le spiagge libere, gestite da cooperative in base ai protocolli di sicurezza anti-Covid, sono fruibili su prenotazione. 

Stamane, in pieno Ferragosto, però un imprevisto del tutto inatteso. Quando alcuni  utenti si sono presentati all'ingresso con regolare prenotazione di aver riservato l'accesso si sono sentiti opporre rifiuto, per l'indisponibilità dei posti, innescando un alterco con il personale. 

A creare problemi alcuni bagnanti che dalla serata di ieri si sono accampati sul litorale, bivaccandovi per tutta la notte. Sul posto sono intervenute le Forze dell'ordine e insieme agli steward in servizio hanno provveduto a far sgomberare alcuni occupanti e sistemare in altri lidi alcune persone munite di regolare prenotazione.

"Questa sera al termine del servizio serale il personale della polizia locale effettuerà un sopralluogo sulle spiagge per evitare i bivacchi - annuncia il sindaco Fiorini - mentre domani il servizio di stewarding prenderà il via con mezz'ora di anticipo per monitorare la situazione ed evitare l'insorgere di situazioni simili".

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium