/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 08 settembre 2020, 19:51

Ospedale Cairo, dopo il lockdown riapre la degenza: attivato il "reparto di comunità"

E' dotato di 20 posti letto e si avvale di una equipe multi-professionale

Ospedale Cairo, dopo il lockdown riapre la degenza: attivato il "reparto di comunità"

All'ospedale di Cairo Montenotte apre il "reparto di comunità". Dopo il periodo di lockdown riprende quindi l'attività di degenza. 

"Si tratta di un reparto a gestione infermieristica che segue l’esperienza dell’Aciot dell’ospedale di Savona, ma che ha come caratteristica quella di essere territoriale e consentire il percorso riabilitativo dei pazienti fragili in post acuzie che non necessitano di riabilitazione intensiva" spiega la dottoressa Monica Cirone, direttore S.C. Coordinamento Professioni Sanitarie Ospedaliera. 

"Il 'reparto di comunità' è dotato di 20 posti letto e si avvale di una equipe multi-professionale al fine di garantire la presa in carico di pazienti provenienti dall'ospedale di Savona che abbiano necessità di proseguire il decorso post dimissione all'interno di una struttura a gestione infermieristica improntata sia alla riabilitazione sia all'educazione terapeutica". 

"Prevede una degenza di circa 20 giorni sufficiente a consentire al paziente e alla famiglia un percorso di dimissione protetta, affiancato ove possibile anche dalla presenza degli Infermieri di Famiglia e Comunità - conclude - Come Direttore delle Professioni Sanitarie provo particolare soddisfazione per l’avvio di questa struttura che permetterà alle professioni sanitarie di esprimere in pieno il valore dell’assistenza infermieristica e riabilitativa e ai cittadini valbormidesi e savonesi di avere un nuovo servizio dedicato alla fragilità". 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium