/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 09 settembre 2020, 14:05

A Calice debuttano tre nuovi sentieri tematici: Percorso Natura, Cultura e Sensoriale

In essi si possono osservare i monumenti cittadini, i panorami, torrente, boschi e prati, fino al percorso con targhe tattili per non vedenti/ipovedenti

A Calice debuttano tre nuovi sentieri tematici: Percorso Natura, Cultura e Sensoriale

Calice Ligure, paese del primo entroterra di Finale, presenta al pubblico i suoi nuovi sentieri. Si tratta di tre percorsi tematici intorno al centro del paese.

Il percorso Cultura è una passeggiata con poche difficoltà, a carattere prettamente storico-culturale e paesaggistico, che raggiunge punti panoramici e luoghi notevoli dal punto di vista paesaggistico, culturale ed architettonico: le chiese di Santa Libera e San Nicolò, le contrade Cirio e Inomonte e la via Vecchia fino alla Casa del Console. All’interno dei pannelli illustrativi ci sarà il prezioso contributo del sig. Angelo Tortarolo, storico locale, con testi inediti e immagini storiche.

Il percorso Natura è un itinerario escursionistico a carattere naturalistico, di osservazione degli spazi agrari e dell’ambiente: il torrente, il bosco, il prato, le rocce e le piante; in paese entra nel giardino della Casa del Console e termina con la visita ad uno stagno creato sopra al torrente Pora, con piante palustri.

Il percorso Sensoriale propone un’esplorazione del territorio attraverso i vari sensi (tatto, olfatto, udito, propriocezione): questo percorso si presta sia alla fruizione da parte di soggetti non vedenti e ipovedenti, attrezzato con targhe tattili.

Tutti i percorsi partono in piazza Cesio presso la bacheca informativa, e percorrono la Via del Beo, lungo un canale irriguo storico. La Via del Beo è resa integralmente fruibile da persone non vedenti o ipovedenti mediante segnaletica dedicata e protezioni.



Il Comune di Calice Ligure ha potuto realizzare questo progetto grazie ai fondi stanziati con il Bando Regionale riservato ai Comuni aderenti al Patto per lo Sviluppo Strategico del Turismo in Liguria, dedicati a questo tipo di opere. La qualità del progetto è stata premiata guadagnando il primo posto come punteggio assegnato nella Provincia di Savona. Nella fase progettuale è stata consultata la sezione di Savona dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, ed un particolare ringraziamento va al Sig. Andrea Bazzano che ha effettuato un sopralluogo con i progettisti arch. Simonetta Reynero, ing. Silvia Brioschi e agr. Dott. Francesca Magillo.



L’Amministrazione ha in questi giorni effettuato lo sfalcio dell’erba su tutti i percorsi per consentire una più piacevole fruizione, e messo a disposizione i materiali per la visita sulla pagina dedicata:

www.comune.calice-ligure.sv.it > Vivere Calice Ligure > Percorsi tematici Calice Ligure



L’inaugurazione ufficiale si terrà il giorno 20 settembre alle ore 17 in Piazza Cesio.

PROGRAMMA

Ore 17 – Appuntamento in Piazza Cesio presso la nuova bacheca informativa Saluti e presentazione del progetto “A spasso per Calice Ligure”, accesso libero con osservanza della distanza sociale e corretto utilizzo della mascherina.

Dalle ore 17.30 – Passeggiata “A spasso per Calice Ligure” E’ possibile iscriversi alle due varianti: breve escursione naturalistica e percorso culturale. I partecipanti verranno divisi in gruppi di massimo 20 persone, con partenza scaglionata. Necessario: scarpe da ginnastica (per l’escursione), acqua personale, mascherina, gel igienizzante personale. Per partecipare è necessario iscriversi entro giovedì 17 settembre tramite il link: https://forms.gle/CBozE42ippDgfhPK7 *

Dalle ore 18 – Prova della “Via del Beo” Prova della Via del Beo senza l’uso della vista, con audioguida (scaricata su proprio dispositivo) e/o con accompagnatore. Partenze distanziate, necessaria mascherina, gel igienizzante personale e scarpe chiuse. Per partecipare è necessario iscriversi entro giovedì 17 settembre tramite il link: https://forms.gle/Jwoher2VgqJDb4my6 *

Ore 19 – Conclusione in Piazza Cesio Saluti - accesso libero con osservanza della distanza sociale e corretto utilizzo della mascherina.

* Le iscrizioni verranno accettate fino ad esaurimento posti.

Alla partenza occorre esibire una autocertificazione legata all’emergenza sanitaria (scaricabile dal modulo di iscrizione online). Per i non iscritti alla passeggiata, sarà comunque possibile effettuare in autonomia i percorsi, ma al di fuori dell’orario 17-19 per consentire il corretto svolgimento dell’inaugurazione.

Durante l’inaugurazione verranno messi a disposizione materiali informativi sui percorsi e sulle attività commerciali e di ristorazione presenti in paese, che parteciperanno restando aperte per tutta la giornata.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium