/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 settembre 2020, 09:08

Savona, museo del Santuario di Nostra Signora di Misericordia. Zunato: "Dalla promessa all'arte con la dinamica creativa"

L'artista Imelda Bassanello ha realizzato un'opera alta 4 metri che riunisce una trentina di simbolici ex voto

Savona, museo del Santuario di Nostra Signora di Misericordia. Zunato: "Dalla promessa all'arte con la dinamica creativa"

"L'installazione dell'artista Imelda Bassanello è una mirabile sintesi di arte spontanea, popolare, scaturente da un impegno, una promessa profonda fatta, in questo caso alla Madonna del nostro Santuario, con gli ex voto". Cosi commenta Maria Zunato, a margine dell'incontro, avvenuto ieri, con l'artista Imelda Bassanello e la sua opera alta 4 metri che riunisce una trentina di simbolici ex voto.

"Gli ex voto - prosegue - sono stati, fino a qualche anno fa, una manifestazione molto diffusa dell'impegno preso a fronte di una invocazione della Grazia del Signore,per intercessione della Madonna o dei Santi ai quali si rivolgevano i fedeli".

"Era una genuina popolare consapevolezza del limite umano, con una altrettanto piena consapevolezza della trascendenza che originava quella passione, nella promessa, tale da farla assurgere ad arte". 

"La dinamica creativa è quindi un ottimo progetto per togliere dall'oblio del nostro tempo un patrimonio valoriale, artistico e storico: un percorso per ognuno di noi, ma anche più pragmaticamente un elemento d'interesse in più per un turismo religioso, ma anche culturale, che vede nel nostro Santuario Mariano una tappa di rilevanza internazionale. E' importante avere la consapevolezza delle potenzialità che abbiamo e che per troppo tempo, forse dandole per scontate o forse per pigrizia, sono state abbandonate all'incuria" conclude Maria Zunato. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium