/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 10 settembre 2020, 19:53

Arboscello (PD): "Poste Italiane garantisca servizio capillare e vicino ai cittadini: più attenzione a piccoli Comuni e frazioni"

"Non è possibile avere uffici aperti a giorni alterni. Bisogna ricostruire un rapporto di dialogo tra Poste e Comuni"

Arboscello (PD): "Poste Italiane garantisca servizio capillare e vicino ai cittadini: più attenzione a piccoli Comuni e frazioni"

"Il servizio postale è essenziale per i cittadini, soprattutto nei piccoli comuni e nelle frazioni. È una funzione sociale che merita più attenzione. In posta infatti si ritira la pensione, si fanno i pagamenti, si inviano pacchi e raccomandate".

Ad affermarlo è il candidato consigliere del PD alle prossime elezioni regionali, Roberto Arboscello, che poi continua: "Non è possibile che in alcune zone della nostra Provincia  la Posta sia aperta a giorni alterni, come ad esempio a Bergeggi o addirittura solo un giorno a settimana come a Cadibona! E i casi di questo genere sono sicuramente anche molti in tutta la provincia". 

"La riorganizzazione, causata dalla pandemia di Covid 19 - prosegue Arboscello -, ha reso la situazione ingestibile e serve al più presto un cambio di direzione. Il mio impegno, da subito, è quello di supportare i sindaci locali, che avevano ricevuto promesse, purtroppo disattese, dai dirigenti di Poste Italiane".

"Bisogna ricostruire un rapporto di dialogo tra Poste e piccoli comuni affinché ci sia al più presto collaborazione e garanzia che il servizio postale, in molte zone della nostra Provincia, possa tornare ad essere capillare e funzionale alle esigenze di tutti i cittadini" conclude il candidato dem.

Cpe

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium