/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 11 settembre 2020, 15:00

Savona, proseguono gli interventi sulle scuole di via Verdi. Santi: "Lunedì sarà tutto pronto, messa in sicurezza mai stata fatta in passato"

Lugaro (Cgil): "Le famiglie degli alunni sono poco interessate al "gioco" dello scarica barile e ad imputare colpe ad amministrazioni precedenti"

Savona, proseguono gli interventi sulle scuole di via Verdi. Santi: "Lunedì sarà tutto pronto, messa in sicurezza mai stata fatta in passato"

Dopo il sopralluogo a Savona del sindaco Ilaria Caprioglio negli edifici scolastici, quest'oggi l'assessore ai lavori pubblici Pietro Santi insieme al geometra del comune ha ispezionato il complesso del comprensivo I di via Verdi dove permangono alcune criticità legate alle pulizie che si dovranno concludere entro l'apertura di lunedì 14 settembre. "

Entro domani o dopo sistemeranno e lunedì saranno pronti, abbiamo reperito infatti un'altra impresa di pulizie da mettere in appoggio a quella esistente. Alcuni ritocchi saranno fatti la prossima settimana" spiega Santi che ha escluso problemi legati agli spazi.

Non sono mancati gli attacchi però alla precedente amministrazione: "In questi mesi abbiamo messo in sicurezza lo stabile ma prima non era mai stata fatta. Questa amministrazione si è preoccupata della sicurezza dei bambini, infatti i controsoffitti non erano mai stati fatti, noi li abbiamo tirati giù e rifatti ed ora sono in sicurezza - prosegue l'assessore ai lavori pubblici - Nel 2016 il sindaco era preoccupata e infatti aveva richiamato i tecnici che stavano lavorando sul Priamar per l'arrivo del presidente Mattarella e mandati subito sulla scuola per eliminare i pezzi pericolanti".

"I ritardi rispetto ai lavori e al cantiere esistente nel plesso scolastico di via Verdi sono imputabili all'attuale amministrazione comunale. Credo che le famiglie degli alunni siano poco interessate al "gioco" dello scarica barile e ad imputare colpe ad amministrazioni precedenti - dice il segretario generale della Flc CGIL Mario Lugaro - Ai genitori e al personale scolastico penso interessi rientrare lunedì a scuola in sicurezza e senza ulteriori disagi che al momento da quanto ci è stato segnalato persistono. Non è il tempo delle polemiche e il momento perché tutti i soggetti coinvolti facciano davvero la propria parte per riaprire al meglio la scuola".

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium