/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 11 settembre 2020, 15:28

Grande Liguria: "L'ospedale di Cairo Montenotte sia riconosciuto come nosocomio di area disagiata"

La candidata Elisa Ravera: "Atto di giustizia nei confronti della Val Bormida e doveroso potenziamento dei presidi sanitari locali"

Grande Liguria: "L'ospedale di Cairo Montenotte sia riconosciuto come nosocomio di area disagiata"

Dichiara Elisa Ravera, candidata alle prossime elezioni regionali per Grande Liguria, lo schieramento facente capo al candidato presidente Giacomo Chiappori: "All’Ospedale di Cairo Montenotte deve essere riconosciuto lo status di ospedale di zona disagiata.  Questo è uno dei primi provvedimenti che promuoveremo come Grande Liguria in ambito sanità.
Si tratta non solo di un atto di giustizia nei confronti della Valbormida, ma rientra nel programma di potenziamento dei presidi sanitari locali, quale atto che riveste carattere di estrema urgenza.
La recente pandemia ci ha insegnato e dimostrato  che  è assolutamente necessaria una rete ospedaliera che funzioni e che dia risposte funzionali a tutto il territorio".

CPE

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium