/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 12 settembre 2020, 09:05

“Cambio di Rotta”: il nuovo videoclip musicale del rocker “Mister Pipoli” ha fatto il botto su You Tube

“Cambio di Rotta senti che botta!Cambio di Rotta il resto si fotta!” La canzone rock sul Coronavirus dal 5 settembre sta spopolando su You Tube tra like e commenti.

“Cambio di Rotta”: il nuovo videoclip musicale del rocker “Mister Pipoli” ha fatto il botto su You Tube

L'artista monopolitano “Mister Pipoli”, molto legato a Sanremo e al ponente ligure è uscito nei giorni scorsi su You Tube con un videoclip girato nel brindisino con una canzone Rock sul Coronavirus. Il brano “Cambio di Rotta”, che da il titolo all'intero album e che sarà in uscita a Natale, è la risposta personale del rocker alla pandemia, un invito a reagire in un momento in cui tutto va a rotoli, un grido di speranza espresso di getto sull'onda emotiva del difficile periodo di lockdown. Il videoclip è stato girato a luglio di quest'anno tra San Vito dei Normanni e Ostuni ed è stato realizzato dal videomaker regista Giovanni Fazio di Bari. Abbiamo incontrato il cantante rock di ritorno da Roma, che in questi giorni ha ottenuto un grande successo e moltissimi like su You Tube con un brano che è destinato a diventare un tormentone.

Parlaci di come è nata l'idea di questa canzone

"Cambio di Rotta" è una canzone rock sul Coronavirus, che dà il titolo al mio nuovo album. Il singolo é scritto per testo e musica dal maestro Alberto Graziani e Giuseppe Pipoli. Graziani, chitarrista jazz e pop, compositore, arrangiatore è anche produttore esecutivo dell'intero album che uscirà nel mese di Natale. Inoltre, Alberto è il protagonista principale tra le comparse del videoclip. Il brano raccoglie le sfide della gente nei confronti di questa crisi sanitaria che ci ha cambiati per sempre e che guarda al futuro con quel coraggio e quella spregiudicatezza tipici del Rock 'n'roll. Come ti ho già spiegato nel nostro precedente incontro, poco prima dell'inizio del lockdown ho dovuto fare i conti con una realtà dura e irreale dettata anche, dalle rigide misure di sicurezza imposte per contrastare il Covid-19. Ero appena rientrato a Sanremo per pianificare le serate della stagione estiva in Riviera, quando sui media ho saputo che anche la Liguria stava per diventare zona rossa. La paura di non poter fare più ritorno dai miei cari e magari dover affrontare da solo il contagio, mi ha spinto a realizzare un album in grado di demonizzare un nemico invisibile e oscuro come il coronavirus”.

Quanti testi ci sono nel nuovo album?

A racchiudere l'album ci sono 14 inediti con un team di nuovi autori tra le firme, oltre a quella del maestro Alberto Graziani di Voghera. Tra gli autori infatti, ci sono anche quelle del mio amico giornalista Maurizio Losorgio, del musicista Andrea Ferigo di Verona, del fotografo John Mascy di Fasano, dell'informatore Stefano D'Aprile e del dott. Stefano Lovece medico chirurgo odontoiatra di Monopoli. Nell'album compare come autore anche la firma del Rocker Giuseppe Pipoli che con la collaborazione di John Mascy ha scritto la canzone intitolata “Alberto”, dedicata all'amico maestro Alberto Graziani. Scrivere nuovi brani é stata una reazione forte, coraggiosa e propositiva di un artista vero e tenace in un momento strano in cui tutto va ripensato. I brani affrontano temi impegnati con una sensibilità nuova e con la consapevolezza che nulla sarà più come prima e aprono uno scorcio di speranza al futuro. Ció che rimarrà inalterato di questo album saranno l'energia del rock, i suoni graffianti e la voce coinvolgente di un animale da palco che risponde al nome di “Mister Pipoli””.

Quando ci svelerai i contenuuti degli altri brani?

A seguire tra 5 mesi sarà realizzato il video dell'inedito “Acqua e Fuoco” scritto dal mio amico giornalista Maurizio Losorgio e dedicato alla sua compagna di vita. Il testo della canzone descrive la passione tra due amanti dove gli elementi opposti, acqua e fuoco, anche se possano sembrare contrastanti si attraggono in un tripudio di piacere. La pandemia e la conseguente situazione di lockdown ci hanno costretto a modificare, in modo drastico e repentino, il nostro modus vivendi e le nostre emozioni, i nostri pensieri e la vita di relazione rischiando di lasciarci vuoti e inermi. Però per fortuna, la passione e l'amore ci consentono da sempre di allontanare le nostre paure più profonde”.

Ora godiamoci su You Tube questo nuovo singolo:

M.L.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium