/ Val Bormida

Val Bormida | 17 settembre 2020, 12:41

Cairo, il campetto delle Opes come area polivalente per i bambini: il progetto riparte

Sbloccato dopo oltre 10 anni l'iter burocratico

Cairo, il campetto delle Opes come area polivalente per i bambini: il progetto riparte

Una buona notizia. Dopo oltre 10 anni riparte il progetto mirato alla trasformazione del campetto delle Opes in un'area polivalente destinata ai bambini di Cairo Montenotte. 

“Finalmente stiamo raggiungendo la soluzione del problema e ridare alla comunità uno spazio vitale per attività ludiche e sportive. Non parlo solo in veste di assessore al patrimonio e allo sport, ma soprattutto come mamma - spiega Caterina Garra - A Cairo mancano luoghi dove bambini e adolescenti possano giocare in sicurezza per loro e per tutti i cittadini. Mi auguro che risolte le solite lungaggini burocratiche che si trascinano dal 2009, questo importante spazio ritorni a essere un 'polmone' di gioventù per la nostra città". 

L'area collaudata, non era mai stata ceduta al comune. Era finita nella vicenda relativa al fallimento della ditta che aveva realizzato il campetto e i garage sottostanti. L'iter stipulato allora prevedeva appunto la cessione da parte dell'azienda costruttrice (al comune) del campetto e quattro box.

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium