/ Politica

Politica | 18 settembre 2020, 16:45

Brunello Brunetto (Lega): "Un conto è parlare di sanità, un conto è viverla quotidianamente come faccio io da 35 anni a questa parte"

Lo afferma il candidato alle elezioni regionali della Liguria per la Lega

Brunello Brunetto

Brunello Brunetto

"Un conto è parlare di sanità, un conto è viverla quotidianamente come faccio io da 35 anni a questa parte”. Lo afferma Brunello Brunetto, candidato alle elezioni regionali della Liguria per la Lega.

"Oggi vi porto nel mio ufficio all'ospedale San Paolo di Savona. Ufficio che è anche la mia seconda casa: da qui ogni mattina alle 7 inizia la mia attività di sala operatoria, di pre-ricovero centralizzato, di terapia intensiva. Mia e di tutti i colleghi e di tutti i membri delle varie professioni sanitarie che mi supportano e che non finirò mai di ringraziare per il notevole impegno che mettono ogni giorno in ciò che fanno".

In questo stesso ufficio incontro anche i parenti dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, pazienti che sono stati ricoverati in terapia intensiva e, una volta stabilizzati, vengono nuovamente a trovarci e anche pazienti che devono essere operati e richiedono un colloquio con me”.

Oltre ad averci impegnato molto, la recente esperienza legata al Covid-19 ci ha insegnato una cosa: un conto è parlare di sanità (e molti, ora, lo stanno facendo) e un conto è aver vissuto e vivere la sanità quotidianamente. E' per questo motivo che sono qui a chiedere il vostro supporto affinché la mia esperienza di uomo e di medico possa essere a disposizione di tutti voi in Regione”.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium