/ Val Bormida

Val Bormida | 23 settembre 2020, 20:35

Studente positivo al Covid, Lambertini (sindaco Cairo): "Sta bene. Siamo molto dispiaciuti per lui"

Il giovane, classe 2013, al momento sarebbe asintomatico. Il primo cittadino intanto elogia il sistema di prevenzione: "Il meccanismo ha funzionato"

Studente positivo al Covid, Lambertini (sindaco Cairo): "Sta bene. Siamo molto dispiaciuti per lui"

"Il meccanismo ha funzionato. Non appena avuta la segnalazione, il processo di isolamento si è subito messo in moto. Con la riapertura di tutte le attività, le possibilità che si verifichino situazioni del genere purtroppo aumentano".

Cosi commenta alla nostra redazione il sindaco di Cairo Montenotte, Paolo Lambertini, in merito alla positività da Covid-19 di uno studente (classe 2013) delle scuole elementari del capoluogo. "La situazione resta relativamente tranquilla - prosegue il primo cittadino - Il bambino sta bene e speriamo che continui cosi. Siamo molto dispiaciuti per lui. Purtroppo gli rimarrà questo tremendo sogno".

Secondo quanto riferito, il piccolo sarebbe asintomatico. Il contagio pare avvenuto per un contatto extra-scuola. "Per il momento purtroppo, dobbiamo imparare a convivere con questo virus. Speriamo di uscirne tutti il più presto possibile" conclude Lambertini.

I compagni e gli insegnati rimarranno in quarantena fino al 30 settembre ed eseguiranno il tampone solo se diventeranno sintomatici, mentre il secondo tampone per il bambino positivo sarebbe già stato fissato.

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium