/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 29 settembre 2020, 10:17

Cairo, operaio albanese irregolare denunciato dai carabinieri. Deferito anche il titolare della ditta

L'operazione dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia cairese

Cairo, operaio albanese irregolare denunciato dai carabinieri. Deferito anche il titolare della ditta

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Cairo Montenotte hanno denunciato un cittadino albanese di 29 anni, le iniziali X.S., presso una struttura ricettiva dove alloggiava, poiché nonostante un'intimazione a lasciare il territorio italiano poiché privo dei documenti di soggiorno che gli era stata notificata dalla Questura di Torino nel mese di aprile di quest’anno, è rimasto sul territorio italiana senza averne titolo.

L’uomo, ha riferito ai militari che si trovava a Cairo poiché impiegato in un'azienda edile. Dagli accertamenti svolti dai militari dell'Arma, è emerso infatti che era stato assunto a tempo determinato da una ditta del cuneese amministrata da A.C, 72enne di Torre San Giorgio.

Al termine delle indagini, anche il titolare è stato deferito per violazione delle norme del testo unico sull'immigrazione per avere posto alle proprie dipendenze un cittadino extracomunitario privo di permesso di soggiorno e irregolare sul territorio nazionale.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium