/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 19 ottobre 2020, 18:50

Giornate FAI d'autunno, un grande successo per la visita al borgo di Zuccarello

Circa 300 visitatori hanno deciso di visitare le bellezze storico artistiche del Comune dell'entroterra ingauno

Giornate FAI d'autunno, un grande successo per la visita al borgo di Zuccarello

Si è concluso ieri pomeriggio il primo week-end dell’edizione 2020 delle Giornate FAI d’Autunno.

Nonostante l’emergenza Sanitaria Nazionale circa 300 sono stati i visitatori che, nelle giornate di sabato e domenica, hanno deciso di visitare il borgo e le bellezze storico artistiche del Comune di Zuccarello.

Un successo enorme, nel pieno del rispetto delle normative sanitarie vigenti sul territorio nazionale, per i percorsi di visita ideati dal Gruppo FAI Giovani della Delegazione di Albenga Alassio e dall’Amministrazione comunale di Zuccarello. Premiata è stata l’idea di strutturare percorsi all’aperto che permettessero comunque ai visitatori di scoprire non solo il borgo ma anche alcuni dei beni che lo caratterizzano vivendo al massimo l’esperienza unica delle Giornate FAI.

Vi ricordiamo che quest’anno l’edizione sarà doppia. L’appuntamento è fissato per sabato 24 e domenica 25 dove i volontari del FAI continueranno il viaggio nell’entroterra portandovi la scoperta di Castelvecchio di Rocca Barbena. Per info e prenotazioni consultare il sito www.giormatefai.it o via email a albenga@faigiovani.fondoambiente.it

Il Gruppo FAI Giovani della Delegazione di Albenga-Alassio ringrazia per il prezioso aiuto il Comune di Zuccarello, il sindaco Claudio Paliotto, il vice sindaco Luca Gardella e l’amministrazione comunale tutta, la pro loco di Zuccarello, la Protezione civile e la Croce Bianca per aver garantito la sicurezza dell’evento, il Capo Delegazione Germana Gallo e tutti i volontari che con il loro prezioso contributo hanno accompagnato i visitatori alla scoperta di un borgo unico, insolito e ricco di bellezza.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium