/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 20 ottobre 2020, 15:50

Una rete di musei liguri per celebrare Michelangelo

Anche Savona e Albissola Marina presenti oggi a Palazzo Ducale di Genova per l’inaugurazione della mostra “Michelangelo. Divino Artista”

Una rete di musei liguri per celebrare Michelangelo

È stata inaugurata questa mattina a Genova la mostra “Michelangelo. Divino Artista” che occuperà gli splendidi spazi dell’Appartamento del Doge fino al 14 febbraio 2021. La mostra è il fulcro di un più ampio progetto culturale di rete, che coinvolge anche Savona e Albissola Marina, grazie all’esposizione diffusa “Intorno a Michelangelo: i tesori rinascimentali di Albissola e Savona in dialogo con la scultura contemporanea di Andrea Salvatori”, a cura di Luca Bochicchio.

Questo speciale progetto infatti è un vero e proprio unicum in Italia: la mostra di Palazzo Ducale mette insieme non solo altre installazioni ed esposizioni in alcuni dei principali luoghi di cultura e musei genovesi (come l’Accademia Ligustica, Palazzo Bianco, la Basilica delle Vigne o il Cimitero Monumentale di Staglieno), ma sconfina anche a ponente, raggiungendo Savona e Albissola Marina, che insieme hanno costruito un percorso satellite che mette in relazione l’arte contemporanea espressa dal ceramista faentino Andrea Salvatori e l’eredità culturale e artistica dei papi Sisto IV e Giulio II, storicamente legati figura di Michelangelo.

Questa mostra ci dà l’occasione non solo di fare un viaggio nella cultura ma anche di aumentare il nostro turismo di prossimità – ha detto Doriana Rodino, Assessore alla Cultura di Savona, presente questa mattina a Palazzo Ducale – e far vedere quanto sia importante Savona e la sua provincia dal punto di vista storico e artistico”.

Albissola Marina è una piccola realtà che però ha una storia millenaria legata alla ceramica – ha dichiarato Nicoletta Negro, Vicesindaco e Assessore alla Cultura di Albissola Marina, oltre che Membro del Consiglio Direttivo dell’AICC (Associazione Italiana Città della Ceramica, nrd), partner della mostra – con la mostra di Andrea Salvatori ispirata e intorno a Michelangelo, noi abbiamo messo insieme realtà culturali pubbliche e private e oggi essere qui a presentarle insieme a voi è un passaggio importante, che dovrebbe fare da traino a nuove iniziative di rete”.

Michelangelo non è una grande mostra, ma una mostra grande – ha detto Serena Bertolucci, Direttrice di Palazzo Ducale Genovaperché diviene un momento di rete, di ricerca e di valorizzazione del patrimonio culturale del territorio. Grazie alla collaborazione di prestigiose istituzioni, pubbliche e private, di ricerca e di formazione, di tutela e di valorizzazione, per questa riflessione congiunta intorno al Buonarroti e alla sua eredità culturale”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium