/ Curiosità

Curiosità | 22 ottobre 2020, 17:29

Giustenice festeggia i 100 anni di "Gemma" Lanfranco

Il sindaco Boetto: "Una giornata speciale per tutta la nostra comunità che festeggia una concittadina che raggiunge il centenario"

Giustenice festeggia i 100 anni di "Gemma" Lanfranco

Una storia lunga un secolo quella di Gesmina Lanfranco conosciuta da tutti come “Gemma”, classe 1920, originaria della frazione Costa di Giustenice, che proprio oggi raggiunge il bellissimo traguardo dei 100 anni. Proprio nel quartiere della Costa la Signora Gemma visse fino all’età di vent’anni insieme ai genitori ed ai cinque fratelli. Nel 1940, all’età di vent’anni appunto e proprio nei momenti difficili della guerra, si sposò con Giuseppe Orso e con lui ha vissuto e vive tutt’ora in Località Foresto dove ha cresciuto quattro figli (Antonietta, Giampiero, Giorgina e Floriana).

A festeggiare la Sig.ra Gemma, nel rispetto delle normative covid, oltre ad alcuni dei suoi cari, c’erano il sindaco ed il Vice Sindaco di Giustenice Renata Maria Mazza nonché il nipote Luca Orso anch’esso componente dell’Amministrazione Comunale.

"La storia della signora Gemma è simile a quella di tanti anziani che, con il loro lavoro, hanno rappresentato un presidio fondamentale per non far scomparire la cultura e lo straordinario patrimonio storico, ambientale e produttivo rappresentato dalle zone rurali" afferma il sindaco Mauro Boetto.

"Tutti noi sappiamo che gli anziani non sono un peso, ma una risorsa straordinaria di saggezza e memoria, oltre che di coesione familiare - prosegue il primo cittadino -. La signora Gemma è uno splendido esempio di tutto questo ed ha saputo, in tutto il percorso della sua vita, rappresentare i valori della tipica famiglia 'matriarcale' che con grande operatività ha accudito non solo i figli, la suocera Clotilde, i cognati Assunta e Giosuè oltre ai cinque nipoti".

A festeggiare la Bisnonna Gemma anche i sette pronipoti.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium