/ Attualità

Attualità | 23 ottobre 2020, 15:58

Pietra, partono i lavori per il potenziamento della rete acque bianche

Interessata la zona tra via Messina (Aurelia), via Oberdan e piazza della stazione. Lavori parzialmente in notturna per non incidere sulla viabilità

Pietra, partono i lavori per il potenziamento della rete acque bianche

Inizieranno lunedì 26 ottobre prossimo i lavori di potenziamento della rete delle acque bianche nella zona compresa tra via Messina (S.S. Aurelia), via Oberdan e piazza Gramsci (stazione F.S.).

L'intervento, previsto nel quadro del ristoro dei danni provocati dall’alluvione dell’ottobre 2018 e finalizzato alla tutela della pubblica incolumità e al potenziamento del grado di resilienza del territorio, riguarda la ricostruzione delle tubazioni e degli scarichi delle acque bianche pesantemente danneggiati e causa dei ripetuti allagamenti delle aree immediatamente a valle della strada statale Aurelia, in particolare di via Rossello e la piazza prospiciente la stazione ferroviaria.

I lavori, dell’ammontare complessivo di 190 mila euro, prevedono il rifacimento delle condotte con tubazioni di diametro idoneo e il convogliamento delle acque in canali e cunicoli di scarico a mare che verranno, anch’essi, adeguati e sistemati.

"Con questo secondo intervento, il primo consistente nella realizzazione di opere a mare a protezione della beach rock sul litorale di levante già iniziato settimana scorsa, la nostra amministrazione mette mano ad un piano veramente importante di opere pubbliche in risposta alle criticità del territorio, dando un segnale molto forte di come sta operando e dell’attenzione sempre massima che rivolge alla sistemazione del proprio territorio" commentano il sindaco Luigi De Vincenzi e l’assessore ai Lavori Pubblici Francesco Amandola. 

"Per limitare al massimo i disagi alla cittadinanza e non incidere sulla viabilità, i lavori che interesseranno l’Aurelia saranno effettuati di notte quando non sarà possibile garantire le due corsie. La scelta di eseguire in notturna le lavorazioni stradali che possono arrecare disagi al traffico, già adottata in tutti gli interventi fatti finora sull’Aurelia, è una costante della nostra amministrazione e una indicazione fortemente perseguita con il preciso intento di evitare il più possibile intasamenti, rallentamenti e code. Da subito, in ogni caso, ci scusiamo con la cittadinanza per gli eventuali disagi ma i lavori che andiamo a fare sono necessari per evitare i continui allagamenti della zona e per tutelare l’incolumità di tutti” concludono De Vincenzi e Amandola.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium