/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 26 ottobre 2020, 19:48

Emergenza Covid: si va verso la chiusura dei punti di primo intervento di Cairo e Albenga

La decisione sarà effettiva nelle prossime ore: si attende l'ufficialità da parte della Regione

Emergenza Covid: si va verso la chiusura dei punti di primo intervento di Cairo e Albenga

È prevista a breve la chiusura dei punti di primo intervento di Cairo Montenotte e Albenga. L'evoluzione dell'emergenza sanitaria ha portato a questa decisione che sarà effettiva nelle prossime ore.

Per quanto riguarda il nosocomio cairese, verrà potenziato il reparto di comunità recentemente inaugurato: previsto l'aumento dei posti letto e l'inserimento di un nuovo medico. Confermata invece l'apertura degli ambulatori.

Analoghi provvedimenti dovrebbero toccare anche l'ospedale Santa Maria di Misericordia di Albenga. A tal proposito una prima conferma arriva dal sindaco ingauno Riccardo Tomatis: "Non ci sarà per adesso la trasformazione di tutto l'ospedale in Covid-hospital, ci saranno ancora letti per pazienti non covid e tutti gli ambulatori e i servizi rimarranno operativi - ha spiegato il primo cittadino alla nostra redazione - la mia posizione su questa chiusura, pur comprendendo assolutamente le esigenze del momento che stiamo vivendo, non può ovviamente essere favorevole. Non bisogna dimenticare che non esistono solo i malati di Covid: l'ospedale di Albenga fa riferimento ad un comprensorio estremamente vasto, popolato soprattutto da anziani che necessita di un presidio ospedaliero fruibile".

"Una volta di più sottolineo l'importanza dell'ospedale di Albenga come ospedale pubblico - ha infine concluso Tomatis - se l'ospedale fosse già stato destinato ai privati, a questo punto non ci sarebbe neanche la possibilità di trasformarlo in ospedale Covid e comunque non potrebbe aiutare quei pazienti che hanno necessità di trovare una sistemazione come degenti affetti da coronavirus".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium