/ Cronaca

Cronaca | 27 ottobre 2020, 15:12

Silp-Cgil Liguria esprime solidarietà agli agenti di polizia feriti negli scontri in piazza

Silp-Cgil: "La criminalità organizzata alimenta le derive violente, a pagare il prezzo più alto è chi lavora per garantire l'ordine pubblico"

Silp-Cgil Liguria esprime solidarietà agli agenti di polizia feriti negli scontri in piazza

Scrive in una nota la Segreteria Regionale Silp-Cgil Liguria: "E’ sotto i nostri occhi quanto sta accadendo ed è accaduto nelle ore addietro in alcune delle principali città italiane. Torino, Milano e prima ancora Roma e Napoli hanno offerto il peggio della realtà italiana, di un Paese lacerato ma che deve reagire perché ha tutti gli strumenti per farlo.

A pagare il prezzo più alto di questa dose di violenza sono però le lavoratrici ed i lavoratori delle forze dell’Ordine impegnati al mantenimento dell’ordine pubblico. La violenza non verrà mai giustificata e mai nulla, su questo piano, verrà tollerato! Stiamo attraversando una fase difficile per molte famiglie e la riposta dello Stato deve raggiungere ogni cittadino, evitando pericolose strumentalizzazioni e offrendo una politica finalmente costruttiva.

La criminalità organizzata sta alimentando in gran parte le derive violente che si sono riversate sulle strade con saccheggi, danneggiamenti e vili atti che si sono ripercossi principalmente su coloro che, indossando quell’uniforme, proteggono tutti noi. Inaccettabile tutto ciò in una Paese democratico! A queste donne e questi uomini è rivolta la solidarietà della Federazione SILP CGIL /UIL Polizia! Saremo sempre al vostro fianco!"

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium