/ Politica

Politica | 27 ottobre 2020, 10:11

Il gruppo Pd Loano attacca: "Verzi resterà senza l’unica bottega di quartiere"

"Il trasferimento in zona Vignasse non è accettabile" aggiungono dalla minoranza

Il gruppo Pd Loano attacca: "Verzi resterà senza l’unica bottega di quartiere"

"L’unico alimentari presente a Verzi si trasferirà in zona Vignasse, lasciando la frazione orfana non solo di un supermercato, ma di un punto di riferimento che per anziani e famiglie ha la familiarità della bottega di quartiere, importante anche solo per acquistare latte e pane". Cosi commenta in una nota il gruppo Pd Loano. 

"Verzi rimarrà con grande amarezza senza un punto commerciale, diventando di fatto la figlia illegittima di Loano. Ci chiediamo inoltre, dopo il trasferimento, cosa rimarrà di questa struttura fatiscente, un ecomostro, una – da sempre – incompiuta. Il trasferimento in zona Vignasse non è accettabile, in zona rossa tra l’altro, che grazie a cavilli normativi, potrà forse riuscire ad adattarsi ad una realtà commerciale?". 

"Politicamente è inaccettabile questa operazione, che si muove nel silenzio degli amministratori, che nemmeno ritengono importante informarci, coinvolgerci, tantomeno comunicare con i cittadini, pensando che gli stessi, come sempre, si piegheranno - prosegue - Ma forse l’amministrazione è troppo lontana da Verzi, tanto da dimenticarsi lo spirito combattivo che anima i cittadini della frazione, che non amano per niente essere presi in giro". 

"E in subordine ci chiediamo quale sia la reale ambizione dell’Amministrazione loanese, che ha occhi solo per guardare sotto l’Aurelia: dalla città delle Palme diventerà la città dei supermercati" conclude il gruppo Pd Loano. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium