/ Attualità

Attualità | 28 ottobre 2020, 13:31

Albenga, nuove paratie a protezione del Centro Storico

Intervento finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) tramite il progetto Proterina-3Évolution che ha visto come capofila la Fondazione CIMA (Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale)

Albenga, nuove paratie a protezione del Centro Storico

Sono state istallate oggi le nuove paratie a protezione del Centro Storico di Albenga finanziate dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) tramite il progetto Proterina-3Évolution che ha visto come capofila la Fondazione CIMA (Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale).

Il progetto al quale ha aderito il Comune di Albenga aveva come fine quello di migliorare la gestione del rischio alluvione da parte delle istituzioni rafforzando la capacità di risposta del territorio.

Il percorso intrapreso ha portato Albenga ad individuare tra le necessità quella di proteggere il Centro Storico, vero e proprio cuore della città, attraverso nuove "barriere waterproof" (a sostituzione delle vecchie tavole in legno che venivano utilizzate) che saranno installate in caso di allerta arancione o rossa per la difesa idrogeologica del territorio.

Un progetto entrato ormai nelle sue fasi conclusive, un percorso partecipato che ha visto cittadini, volontari di protezione civile e dipendenti comunali, fianco a fianco con gli esperti di fondazione CIMA, nell’aggiornamento del piano di protezione civile, che spero presto possa essere adottato dal consiglio comunale. Nel mentre queste nuove paratie e prossimamente i cartelli luminosi per segnalare le allerta, sono e saranno strumenti concreti di cui Albenga è stata capace di dotarsi con la sua partecipazione a Proterina 3evolution. Ringrazio gli operai del comune e la ditta incaricata da fondazione CIMA per il lavoro importante di questa mattina. E con essi funzionari e consiglieri delegati che si sono impegnati per questo risultato" commenta il vicesindaco Alberto Passino.

Aggiunge il sindaco Riccardo Tomatis:"Grazie a queste nuove paratie in caso di allerta meteo riusciremo ad intervenire in maniera molto più rapida ed efficace a protezione del nostro Centro Storico. Queste "barriere waterproof", infatti, sono facili e veloci da installare a differenza delle vecchie tavole in legno e, naturalmente, sono tecnologicamente più avanzate. Voglio ringraziare il vicesindaco Passino che ha seguito il progetto sin dall’inizio, tutti coloro che vi hanno partecipato attivamente e, in particolare le scuole, i volontari della protezione civile e gli uffici del comune che hanno sviluppato il progetto su Albenga". 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium