/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 29 ottobre 2020, 14:40

"Ecco a lei la differenziata speciale anti-Covid": ma la donna è negativa al tampone e non ha il virus

Un singolare epilogo di una vicenda che sta andando avanti ormai da diverse settimane

"Ecco a lei la differenziata speciale anti-Covid": ma la donna è negativa al tampone e non ha il virus

Su Savonanews avevamo riportato pochi giorni fa la notizia di una donna del Ponente Savonese (evitiamo di riportare i dati personali, compreso il Comune di residenza) in attesa del tampone dopo una gita in autobus che comprendeva tra i passeggeri un positivo al Coronavirus (leggi tutta la storia QUI).

La buona notizia è che la donna ha ricevuto la comunicazione ufficiale della sua piena sanità fisica, non è positiva al Covid-19 e può riprendere la sua vita normale.

La notizia un po’ più singolare è che oggi, 29 ottobre, ha ricevuto una chiamata (a oltre due settimane di distanza dall’inizio di tutta questa “avventura”, partita l’11 di ottobre), per comunicarle che dalla prossima settimana riceverà la dotazione speciale per la raccolta differenziata riservata alle persone affette da Coronavirus.

Una precauzione superflua, dal momento che tutti gli accertamenti hanno dato esito negativo.

La procedura di smaltimento è molto complessa, richiede una particolare cura nella chiusura dei sacchetti e attenzioni specifiche per l’eventuale smaltimento di fazzoletti, mascherine e tutto quanto possa essere entrato a contatto con il virus.

Conclude la donna: “A una mia amica, anche lei negativa al tampone, è stato consegnato lo stesso set, che però non può essere smaltito nei bidoni normali e deve essere ritirato da personale appositamente equipaggiato. Il ritiro, però, avviene ogni 15 giorni”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium