/ Attualità

Attualità | 29 ottobre 2020, 18:00

Accordo tra enti proprietari di TPL ed ex presidente di TPL, i sindacati: "Perplessità sulla conclusione della vicenda"

FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI: "Crediamo che sottoscrivere un accordo al ribasso farà mancare ulteriore liquidità al un settore che in questo momento ne ha assoluta necessità"

Accordo tra enti proprietari di TPL ed ex presidente di TPL, i sindacati: "Perplessità sulla conclusione della vicenda"

"Le segreterie territoriali di FILT, FIT e UILTrasporti in merito all’accordo tra enti proprietari di TPL ed ex presidente di TPL esprimono la loro perplessità sulla conclusione della vicenda". Si apre così la nota firmata dalle Segreterie Provinciali/Territoriali di Savona FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI.

"In un momento grave e delicato come quello che stiamo passando, ribadito e condiviso inoltre nella riunione svolta il 27 u.s con Enti proprietari e azienda, dove si è evidenziata la difficoltà dovuta al recupero di risorse economiche per poter effettuare un servizio efficiente e sicuro per tutti, crediamo che sottoscrivere un accordo al ribasso (constatato in modo inequivocabile il danno che l’azienda ha ricevuto e le relative conseguenze), farà mancare ulteriore liquidità al un settore che in questo momento ne ha assoluta necessità" concludono dalle organizzazioni sindacali.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium