/ Economia

Economia | 29 ottobre 2020, 12:50

DESPAR Nordovest accanto alla scuola, una scelta di valore

Il progetto è aperto alle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, pubbliche e paritarie e, a circa un mese dal suo start, le scuole iscritte sono più di 650, a conferma dell’importanza della Scuola e dell’istruzione, in questa fase di rilancio della nostra società.

DESPAR Nordovest accanto alla scuola, una scelta di valore

I Supermercati Despar, Eurospar e Despar Express sono protagonisti di un’importante iniziativa a sostegno delle Scuole di Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e le province di Milano e Pavia.

Fino al 2 dicembre 2020, attraverso il progetto Scuolafacendo i punti di vendita aderenti al Gruppo Despar Nordovest distribuiscono, in occasione della spesa, ai propri clienti dei codici scuola.

Quest’ultimi possono essere caricati sul sito www.scuolafacendo.com o tramite l’apposita APP fino al 2 febbraio 2021 e consentiranno alle Scuole di ricevere gratuitamente attrezzature e materiale didattico.

Il progetto è aperto alle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, pubbliche e paritarie e, a circa un mese dal suo start, le scuole iscritte sono più di 650, a conferma dell’importanza della Scuola e dell’istruzione, in questa fase di rilancio della nostra società.

L’iniziativa Scuolafacendo, giunta alla sua quarta edizione, conferma l’intenso legame dei Supermercati Despar con il territorio, promuovendo iniziative a sostegno della comunità e della cultura.

In questo anno particolarmente delicato, la Scuola si è rivelata il volano indispensabile per la ripartenza e per il ritorno alla normalità. Siamo fieri di poter contribuire all’educazione dei bambini con nuove attrezzature e strumenti utili all’insegnamento. Grazie alle passate edizioni del progetto Scuolafacendo, le Scuole hanno ricevuto tantissimi premi e la vicinanza alla comunità ci ha consentito di fare scelte di valore e ci ha permesso di volgere lo sguardo al futuro” dichiarano dal Gruppo Despar Nordovest.

Ip

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium