/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 30 ottobre 2020, 19:36

Documento unitario pro ospedale Cairo, il Comitato Sanitario Locale Val Bormida: "Siamo molto soddisfatti"

Il dossier approvato assieme a sindacati e sindaci da presentare alla Regione contiene proposte a breve e lungo termine

Documento unitario pro ospedale Cairo, il Comitato Sanitario Locale Val Bormida: "Siamo molto soddisfatti"

La fumata bianca è arrivata. Un documento unitario condiviso tra Comitato Sanitario Locale Val Bormida, sindacati e sindaci valbomidesi da presentare alla Regione con proposte a breve e lungo termine. L'obiettivo? Avere finalmente un ospedale (il San Giuseppe di Cairo) in grado di rispondere alle esigenze del territorio. 

"Siamo soddisfatti - spiega Giuliano Fasolato, presidente del Comitato Sanitario Locale Val Bormida - Il convegno sulla sanità dello scorso 12 settembre (e il tavolo di lavoro del 3 ottobre) ha portato alla redazione di un documento unitario condiviso dalle parti in causa".

"Per quanto riguarda le proposte immediate - aggiunge Fasolato - chiediamo di portate tutti i servizi necessari anti-Covid e un Punto di Primo Intervento H24. Nel lungo termine invece, un ospedale con sede di pronto soccorso e la realizzazione di alcune case salute. Un passo fondamentale per fornire una costante assistenza domiciliare". 

Sempre nel documento unitario, alla voce proposte nel breve termine, le parti in causa hanno condiviso anche l'idea di chiedere una seconda automedica per la Val Bormida.

Graziano De Valle

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium