/ Val Bormida

Val Bormida | 17 novembre 2020, 16:41

Qualità dell'aria a Cairo, il sindaco Lambertini: "Elaborato piano con misure di mitigazione, precauzione e controllo"

La minoranza ha presentato un'interrogazione, evidenziando dati preoccupanti per la presenza di benzene e benzo(a)pirene

Qualità dell'aria a Cairo, il sindaco Lambertini: "Elaborato piano con misure di mitigazione, precauzione e controllo"

"Noi continuiamo sulla nostra strada. Facendo i monitoraggi nonostante la burocrazia. Abbiamo elaborato un piano che mira ad un miglioramento della situazione. Con misure di mitigazione, precauzione e controllo". Questo il commento del sindaco di Cairo Montenotte Paolo Lambertini in merito all'interrogazione sulla qualità dell'aria presentata dalla minoranza. 

Come riportato dalla nostra redazione, i consiglieri del "Movimento civico Ligorio sindaco e "Cairo Democratica" hanno evidenziato dati preoccupanti per la  presenza di benzene e benzo(a)pirene (LEGGI ARTICOLO). 

"Entro la fine dell'anno abbiamo in programma di trasferire una delle centraline di controllo dell'aria all'interno del centro abitato di Cairo - aggiunge il primo cittadino - A questo si aggiunge il sistema di videosorveglianza H24 con gestione dei dati per controllare le emissioni dell'Italiana Coke. Tale progetto finanziato dalla Regione con un contributo pari a 150 mila euro, dovrebbe essere attivo per l'inizio del 2021". 

Sempre per quanto riguarda la cokeria situata a Bragno, il piano prevede altre misure come il controllo periodico dei camini. "Si tratta di una serie di indicazioni che bypassano l'Aia ancora in discussione" conclude il primo cittadino. 

Graziano De Valle

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium