Leggi tutte le notizie di A PROPOSITO DI... ›

A proposito di... | 19 novembre 2020, 17:11

Turbogas a Vado, Sansa: "Non basta un no"

Il messaggio di Sansa sembra rivolto in particolare ai Cinquestelle e ai gruppi ambientalisti

Turbogas a Vado, Sansa: "Non basta un no"

"Non possiamo dire soltanto dei no". Questa la posizione che Ferruccio Sansa presenterà nelle prossime ore al tavolo del centrosinistra sul progetto di Tirreno Power a Vado.

Il leader dell'opposizione in Regione è contrario alla realizzazione di un maxi impianto a turbogas ma avverte la necessità di formulare una soluzione alternativa, capace di garantire posti di lavoro ad inquinamento zero.

Il messaggio di Sansa sembra rivolto in particolare ai Cinquestelle e ai gruppi ambientalisti e segna una correzione di rotta rispetto alla politica dei 'no' a prescindere, pericolosi in un Paese in piena crisi economica. 

Il parlamentare grillino  Matteo Mantero avverte: "La nostra posizione non cambia, Vado Quiliano è tutto il savonese hanno già pagato il loro scotto in termini di vite umane, danni ambientali e al turismo. Pensare di investire nel metano nel 2020 è uno schiaffo ai cittadini e alle tante vittime del carbone".

Poi arriva la risposta indiretta a Sansa: "Se TP vuole convertire il sito pensi ad un progetto di ricerca per le rinnovabili, magari in partnership con l’università".

 

Bruno Lugaro

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium