/ Sanità

Sanità | 23 novembre 2020, 13:36

Come tonificare le braccia: gli esercizi per tutte le età. Fitness a casa con Fab SMS

In fondo, basta poco per cambiare stile di vita e tenersi in forma, cominciamo subito!

Come tonificare le braccia: gli esercizi per tutte le età. Fitness a casa con Fab SMS

Ormai non ci sono dubbi: il divano è nemico della salute. L’attività fisica aumenta la capacità cardiorespiratoria, il benessere muscoloscheletrico, riduce il rischio di ipertensione, malattie cardiovascolari, diabete, ictus e la probabilità di ammalarsi di cancro. In fondo, basta poco per cambiare stile di vita e tenersi in forma, cominciamo subito!

L’attività fisica come forma di prevenzione. Avere uno stile di vita attivo si può, anche in tempo di Coronavirus con palestre e piscine chiuse. Pensa che, secondo i dati riportati di recente dalla Fondazione AIOM, bastano tra i 150 e i 300 minuti di attività fisica di moderata intensità o tra i 75 e i 150 minuti di attività fisica intensa a settimana per ridurre il rischio di ammalarsi di cancro e ottenere un miglioramento della qualità della vita nelle persone che hanno già avuto la diagnosi. Ecco allora qualche semplice esercizio per tonificare le braccia semplicemente stando in casa.

Tonificare i tricipiti. Per un corpo sano e armonioso è importante lavorare su tutti i gruppi muscolari: dedica parte dell’allenamento alle braccia, partendo dai tricipiti. Usa il bordo di una sedia robusta o uno scalino alto. Appoggia le mani verso di te sulla base della sedia o sullo scalino e, con le ginocchia, crea un angolo di 90 gradi. Quindi, stendi le braccia fino a sollevarti verso l'alto, poi abbassale formando un angolo retto e raddrizzale per sollevati di nuovo. Ricordati di respirare quando stendi il gomito e di inspirare quando lo pieghi.

Bicipiti. Per allenare al meglio i bicipiti, parti dalla posizione in piedi, petto aperto, scapole chiuse e braccia tese davanti a te. Quindi, muovi le braccia in modo alternato, sollevando un manubrio o un disco verso la spalla flettendo il gomito, e ritornando a braccia tese in modo lento e controllato. Inspira quando il carico sale, espira quando il carico scende.

Per braccia sinuose. Tieni le ginocchia rilassate e i piedi alla stessa distanza delle spalle. Impugnando fra le mani un piccolo peso, piega le braccia a 90 gradi fino a coprirti il mento. Ora immagina di colpire un sacco da pugilato, prima con un braccio e poi con l'altro, rimanendo dritta e senza spostarti.

I piegamenti. Per tonificare i pettorali sdraiati pancia a terra, con le spalle in linea con i fianchi, la schiena dritta e il collo rilassato. Puoi scegliere se lavorare appoggiando le ginocchia al pavimento o solo l’avampiede. Lo step successivo sarà quello di spingerti via dal pavimento, stendendo completamente le braccia, per poi tornare in appoggio a terra. Durante il movimento tieni l’addome attivo, espira quando ti spingi via da terra e inspiro quando ritorni.

Fab SMS promuove attivamente la cultura del benessere e realizza Piani Mutualistici su misura per te e per i tuoi cari. Seguici su Instagram e Facebook e clicca qui per scoprire di più: Chi siamo.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium