/ Sanità

Sanità | 23 novembre 2020, 17:12

Vaccinazione anti-Covid: il dettaglio del piano regionale di somministrazione

Nei presidi residenziali per anziani del savonese, che saranno oggetto della prima fase di vaccinazione, si registrano 1.673 unità di personale e 2.481 ospiti

Vaccinazione anti-Covid: il dettaglio del piano regionale di somministrazione

Regione Liguria, a seguito della nota della presidenza del Consiglio e della ricognizione chiesta dal commissario Arcuri, s’è attivata per collaborare alla predisposizione del piano nazionale individuando 23 ospedali come centri per l’erogazione della vaccinazione che sarà primariamente indirizzata al personale ospedaliero, dei servizi territoriali e alle rsa.

Il fabbisogno individuato e trasmesso al governo riguarda 27.516 unità di personale ospedaliero e territoriale, di cui 23.317 di personale sanitario e sociosanitario, a questi si aggiungono 12.780 ospiti e 9.114 lavoratori delle Rsa. Il totale del personale operante nei presidi ospedalieri e sul territorio è così distribuito: Asl1 2.829, Asl2 5.161, Asl3 14.688, Asl4 2.481 e Asl5 2.357; nei presidi residenziali per anziani in Liguria, che saranno oggetto della prima fase di vaccinazione, si registrano: in provincia di Imperia 1.560 unità di personale e 2.174 ospiti, in provincia di Savona 1.673 unità di personale e 2.481 ospiti, in provincia di Genova 5.336 unità di personale e 7.407 ospiti, in provincia di Spezia il personale operante è pari a 545 unità e gli ospiti sono 718.

Nel documento inviato al governo il personale conteggiato rappresenta l'attuale dotazione organica e potrebbe aumentare nelle prossime settimane; le strutture individuate per la somministrazione delle prime dosi sono 23: in Asl1 saranno gli ospedali di Bordighera, Imperia e Sanremo, in Asl2 gli ospedali di Albenga, Cairo Montenotte, Pietra ligure e Savona, in Asl3 e Asl4 gli ospedali di Arenzano, Evangelico di Voltri e Castelletto, Galliera, Gaslini, Sestri ponente, Pontedecimo, Policlinico San Martino, Villa Scassi, Rapallo, Lavagna, Sestri levante e Iclas di Rapallo, in Asl5 gli ospedali di Sarzana, Levanto e La Spezia.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium