/ Eventi

Eventi | 23 novembre 2020, 15:04

La psicologa Giovanna Ferro torna in radio e racconta la violenza sulle donne

Tutti i mercoledì alle 11.30 un appuntamento sulla web radio BRG con "Radio Psic". Si comincia il 25 novembre con “Sei il mio angelo. Quando l’amore si misura a schiaffi”

La psicologa Giovanna Ferro torna in radio e racconta la violenza sulle donne

Giovanna Ferro, psicologa savonese nota agli appassionati di musica e radiofonia come “La Psic”, torna davanti ai microfoni di BRG Radio con un programma settimanale, che andrà in onda tutti i mercoledì alle 11,30, intitolato “Radio Psic”.

La prima puntata, prevista per mercoledì 25 novembre, ha per titolo: “Sei il mio angelo. Quando l’amore si misura a schiaffi”. Insieme alla Psic, eccezionalmente, ci sarà anche Alberto Calandriello, animatore dell'emittente ma anche assistente sociale.

Spiega Giovanna Ferro: «I contenuti che vi farò ascoltare sono frutto della mia formazione speciale presso il centro “Dipendiamo” di Bergamo (Centro per la cura delle new addiction, dipendenza affettiva e nuove dipendenze). Ho scelto, per il debutto, il 25 novembre perché è la Giornata mondiale della violenza contro le donne, anche in virtù della mia collaborazione con Telefono Donna che va avanti da vent’anni. L’idea di base è “sì” amore, “no” schiaffo; lo schiaffo è diverso dall’amore, proprio non c’entra niente lo schiaffo con l’amore; uno schiaffo non sarà mai per amore, non può esprimere amore. Non si può andarsene al primo schiaffo. Uno schiaffo può essere il primo, ma non sarà mai l’ultimo».

Aggiunge Giovanna Ferro: «Chi come me lavora nell’ambito della violenza familiare sa bene che è abbastanza inevitabile che la donna non riesca a scappare al primo ceffone. Incitarle a farlo subito, etichettarle come delle incapaci perché non riescono a farlo non contrasterà il problema della violenza, anzi le farà sentire ancora più inadeguate e più sole».

A proposito della puntata del 25 novembre precisa: «Nel corso della puntata cercherò di dare degli spunti per attivare le risorse che ci sono dentro ogni vittima di violenza, anche se sono state stravolte e sepolte dagli eventi di vita. Si parlerà di maschile e femminile interiore, del desiderio come istanza personale da esprimere per portare avanti il progetto di vita futura, di quanto i modelli di riferimento familiare imprigionino in ruoli che fanno soffrire, e mettere a repentaglio anche la vita stessa».

 

Giovanna Ferro è una psicologa-psicoterapeuta. Come libero professionista si occupa di attività di consulenza individuale, alla coppia ed alla famiglia. È anche mediatrice familiare. Dal 2019 collabora con il centro “Dipendiamo” di Bergamo come associata esterna, per la dipendenza affettiva e le nuove dipendenze.

 

Il programma potrà essere ascoltato in diretta, in streaming o download: https://www.spreaker.com/user/brgradio

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium